Fare la Torta. Portare nel qui e ora del terrestre la nuova realtà

Stanotte ho visto tutto il teatrino. Mettere in scena Lo Strumento di creazione. Non sto qui nemmeno a spiegare i perché, non serve. Chi c’è c’è, chi non c’è, va bene lo stesso. Una grande piazza: vedo Piazza Vittoria a Brescia (non è il massimo come scenario), la vedo funzionale per il solo fatto che Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi, è nato qua. Buono potrebbe essere un parco, una radura in un bosco. Insomma un palcoscenico naturale. Una >>> Continua …