Le sephirot – Hesed – Grazia – Amore

Le sephirot – Hesed – Grazia – Amore https://www.valutalavita.it/lalbero-della-vita/ Le sephirot – Hesed – Grazia – Amore Avevo fatto un post su Ghevurah, la sephirot del rigore, della giustizia. Era un momento in cui il mio spirito molto spinoso e determinato avvertiva la necessità di parlare attraverso l’energia rigorosa, irreprensibile, forte, Ghevurah è anche “forza”. Certo, questa chiave e questo atteggiamento sono in me ma sento la necessità di ammorbidire il mio essere, sentire, comunicare, agire. Uscire un po’ dalla >>> Continua …

Archetipi – La terza scelta

Archetipi – La terza scelta Archetipi – La terza scelta Per uscire da un’impasse bisogna mettere su “la terza scelta”. La terza scelta è la visione di una situazione da un punto di osservazione raggiunto fuori/oltre matrix. Siamo in una rete, che condividiamo e manteniamo fino a che non ci rendiamo conto che di trama si tratta, che questa trama ha dei punti di impianto che sono limitati, illusori, obsoleti, dannosi, tossici, negativi, vanno contro l uomo e la donna >>> Continua …

pensiero – il Pensiero alchemico

Pensiero – il Pensiero alchemico Pensiero – il Pensiero alchemico Nonostante siano anni che parlo in analogico, faccio fatica a dire come la penso. Tra ciò che penso e ciò che scrivo, c’è un mondo, o i mondi, di mezzo. Credo che sto scrivendo solo per me. Perché, a volte, solo leggendo ciò che scrivo, so cosa penso. Solo se lo vedo codificato fuori in parole riesco a percepire cosa sto pensando. Perché, sempre più spesso, il pensiero è un >>> Continua …

Oltre – qualcuno sa che

Oltre – qualcuno sa che Oltre – qualcuno sa che   Allora: è opportuno sapere che: ciò che si accetta per un altro, si attira per se stessi. Tratto la faccenda in seconda persona.  Qualcuno non ti dà i dovuti, legittimi, etici, chiarimenti? Sappia, questo qualcuno, che, a specchio, qualcun altro non gli darà i dovuti, legittimi, etici, chiarimenti. Oppure già non li aveva avuti e quindi si rifà su altri, ma qua resta incastrato. La legge naturale non è >>> Continua …

civiltà gilaniche – ne siamo fuori

civiltà gilaniche – ne siamo fuori civiltà gilaniche – ne siamo fuori Vogliamo uscirne? Ne siamo fuori. Qualsiasi senso di inadeguatezza, del sentirci sconvenienti, inadeguati, incapaci, sbagliati, nel torto, debitori, non all’altezza, incapaci, e tutte le altre sensazioni, sentimenti, atteggiamenti che minano la stima di noi stessi, il senso, il valore, l’immagine,  qualsiasi di queste sensazioni, non è nostra, non è nostra. Ci è stata indotta. Togliamocela di dosso. Che significa? che scrollarci di dosso certe sensazioni è ignorare, allontanare, >>> Continua …

Nuova matrice – Scegliere i sentimenti

Nuova matrice – Scegliere i sentimenti “Allora libera, leggera, rinata, ecco il nome. Il nome che ami chiamare più di te stessa, il nome che ama chiamare il tuo più di se stesso“. Nuova matrice – Scegliere i sentimenti Il mondo risuona, rimbomba, sussurra, sibila. Tutto inutile. Prima cade e meglio è. Se voglio ritrovarmi in uno spazio-tempo più vivibile, già in esso sto. Voglio stare. I verbi, i verbi. Si declinano su altre frequenze, altre dimensioni, altri sensi del tempo.  >>> Continua …

Amore – Quando molto è tutto interessante

Amore – Quando molto è tutto interessante Amore – Quando molto è tutto interessante L’incipit forse ha nulla a che vedere con il resto del post. Non lo so ora.  Ma questa cosa la voglio dire. Nel mondo degli umani i sentimenti hanno una funzione importante, e molto.  I sentimenti sono le prime strutturazioni delle emozioni.  Le emozioni sono la vita embrionale in ogni attimo della vita e a tutte le età. Cosa siamo? Mente? Cervello? Ragione? E voler avere >>> Continua …

Archetipi – Lo strumento di creazione – 3

  Archetipi – Lo strumento di creazione – 3 “Forare lo spazio che su di noi hanno curvato secoli e secoli di dogmatismo  è l‘atto più bello che si possa compiere“.  Elémire Zolla      Archetipi – Lo strumento di creazione – 3                                                     Questo post era quasi pronto ancor prima dell’ultimo pubblicato il 27 settembre.  Volevo però la chiara e lucida certezza, >>> Continua …

incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria

incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria   incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria. Ciao, anima gemella, stasera sono davanti alle mie montagne, quelle dove sono nata. Una settimana è bastata per far accadere quello che da mesi dicevo. Ossia che sarei tornata al nord per un po’. Il sud mi manca, e tanto, soprattutto il mare, ma ora sto bene qua. E così, dato che ci pensavo mentre spostavo mobili, mi sono ricordata che avevamo tra >>> Continua …

“Amore” – cos’è?

Amore – cos’è? Amore – cos’è? Sì, a volte questa parola m’arriva da echi ridondanti. Sento le parole viaggiare ma non sedimentare. Certe parole non si possono sedimentare, tanto meno interrare. Quando una parola non può interrarsi, non s’incarna, non si fa concreta, significa che conduce essenze, astrazioni, ma non sostanze. Da un po’ che ho il dubbio che la parola “amore” è semplicemente uno specchietto per le allodole. Che saremmo noi. Quando ci facciamo prendere in giro. Da parole >>> Continua …

Archetipi – e archetipi

Archetipi – e archetipi Quando non so che titolo dare al post scrivo: Archetipi. Tutto è archetipo, nel momento che la realtà è colta come movimento. Tutto è movimento. E’ cambiamento. Un po’ alla volta, continuando a dirlo, davvero la realtà si fa cogliere come “flussi”. Spesso non è così importante cogliere se stessi e i fatti come un “fluire” ma ci sono degli eventi o delle situazioni che, sarebbe opportuno, cogliere come “movimento”. Solo quando si coglie la realtà >>> Continua …

gilania – racconta

gilania – racconta Poi viene il giorno che dico: c’è da scrivere, e dopo un po’ il pezzo arriva. Cosa voglio dire: voglio parlare di due tre dinamiche forse psicologiche, non so, di sicuro relazionali. Spero di essere veloce, ossia diretta. Tutto nasce da una serie di situazioni in cui sono incappata per lavoro, o per gioco, o in cui la vita mi ha messo. O mi ci sono messa. Di tutto un po’. Allora dico, così, semplicemente elencando, anche >>> Continua …

Oltre – Io dispongo

Oltre – Io dispongo Oltre – Io dispongo  Oltre – si può scegliere. Questo serve. nego il consenso… do il mio consenso… Oltre – Io dispongo. Tutto ciò che viene decretato è disposto. L’impianto psichico – il programma – ciascuno se lo imposta come vuole. Oggi si può scegliere e mantenere la frequenza. Che significa. Quante volte abbiamo cercato di mantenere uno stato di serenità appagamento, leggerezza. Anche comprensione pazienza perdono ascolto moderazione fiducia e tanti altri atteggiamenti costruttivi e >>> Continua …

Oltre, le terre oltre – Oltre, le terre oltre

Oltre, le terre oltre – Oltre, le terre oltre                                                                                                              zum zum  Cominciamo con una bella risata. La risata m’è arrivata appena ho fatto il titolo. Nuova >>> Continua …

Archetipi – e funzioni nella realtà di oggi

Archetipi – e funzioni nella realtà di oggi 1 – Questa situazione spietata che s’è messa in atto ha circa 5.000 – 7.000 anni, prima, con tutto che forse non era semplice, ma era ancora naturale, e umana. 2 – Di fatto i guai iniziano con le lettere e le parole, la parola orale e scritta. Prima esistevano segni e simboli (vedi civiltà Vinca, gilaniche, matriarcali, neolitiche ecc). A parte il fatto che, ormai, di quale storia lineare parliamo? Cos’è il tempo in >>> Continua …

Il Vivente – Siamo Il Popolo, La Nazione, La Civiltà

Il Vivente – Siamo Il Popolo, La Nazione, La Civiltà.   Lo Stato è un’opzione attivabile ma solo se la scegliamo. Siamo capaci di auto-alimentarci. Siamo capaci di auto-regolarci. Siamo capaci di proteggerci. Siamo capaci di costruire ed espanderci.  Il Vivente – Siamo Il Popolo, La Nazione, La Civiltà. Qui, un po’ più sotto, ho riportato la seconda parte del post precedente, rivisto. Continuo a riformulare le affermazioni su me stessa e sulla mia realtà. Perché la situazione che oggi >>> Continua …

Archetipi – La tana del bianconiglio

Archetipi- la tana del bianconiglio Un post per dire che bisogna marcare e trasformare tutte le affermazioni, soprattutto quelle delle quali non ci rendiamo conto. Ripeto: va fatto il lavoro di marcare e trasformare destrutturare ristrutturare In questo post mi occupo solo di alcune affermazioni che parrebbero stare in ambito esistenziale politico finanziario ecc ma che, chiaramente, chi segue ormai sa, hanno la corrispondenza in ambito psichico e dall’ambito psichico ricadono quindi sulla realtà “come la creiamo“. Tanto dentro quanto >>> Continua …

Archetipi – La verità è semplice, e contagiosa

Archetipi – La verità è semplice, e contagiosa Archetipi – La verità è semplice, e contagiosa Sì, è così. Sono sicura che farà molto in fretta questa lettura delle cose a circolare nel mondo. Tra le teste senzienti, intendo. Sarò anche piuttosto breve. E parlerò in prima persona singolare. Parlo per me. L’unica responsabilità che ho è su me stessa. Come, anche, per me stessa, posso dire ciò che voglio, pensare come voglio. Scriverò giusto quel tanto perché l’indicizzazione seo >>> Continua …

Civiltà gilaniche e archetipi s_funzionali

Civiltà gilaniche e archetipi s_funzionali Dopo aver detto in più post che va recuperata la tradizione sana e naturale, pacifica, delle civiltà matriarcali, dopo aver sperimentato che alcuni arcani maggiori sono s-funzionali e che bisogna cambiarne il nome, il simbolo, l’energia e la sostanza (ossia che chiave un arcano è, e a cosa serve) metto qua una prima serie di modi di essere e di fare dei popoli delle tradizioni indoeuropee. Civiltà indoeuropee, il prevaricare del maschile distorto. Meglio detto: >>> Continua …

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi noi – oggi. Penso che ci sia ben poco da aggiungere. Il mondo ci sta provando ad uscire dalla pazzia in cui è finito, ma ancora è l’energia maschile che vuole tenere il banco per uscire da questa impasse, per cui non funziona. Mi spiace, ma la soluzione non ce l’ha l’energia che ha creato il problema, la soluzione ce l’ha l’energia opposta, complementare. “Opposta” non >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Guàrdati dalla Baga Jaga

Tarocchi e archetipi – Guàrdati dalla Baga Jaga Tarocchi e archetipi – Guàrdati dalla Baga Jaga Sempre più inusuale scrivere. Le cose importanti son quelle che non si dicono – si fanno – non si scrivono – si tengono dentro il proprio spazio interiore. Sono uno spazio sacro, anche la mia stanza e il mio letto sono spazio sacro. Sono uno spazio umano – terrestre – di carne  – di corpo – di eros – di sangue – emozioni – >>> Continua …

Archetipi – alfabeti dal femminile

Archetipi – alfabeti dal femminile  Archetipi – alfabeti dal femminile  Quello che qui sostengo, dopo vent’anni che sperimento il risveglio della mia coscienza con gli alfabeti è : gli alfabeti delle antiche civiltà ci portano a vedere – chiaro e tondo – il gioco in matrix. ci fanno prendere consapevolezza del potere che abbiamo nel pensiero e nella parola, orale e scritta -ma anche i limiti della “parola”, rispetto all’esistere in altri tipi di comunicazione gli alfabeti – segni – >>> Continua …

Felix – Grandi profonde trasformazioni

Felix – Grandi profonde trasformazioni possiamo-cambiare-qualsiasi-destino-anche-quello-delle-fiamme-gemelle. e poi possiamo sempre cambiare l anima gemella pure la fiamma gemella possiamo cambiare. Solleviamoci dagli impianti disi- si- installiamo lo schema.   Anima gemella – fiamma gemella – è totalizzante totemico monotematico tautologico come il monoteismo quindi è non reale romanticherie romanticherie fuori da anime e fiamme. Dato che la realtà che vivo è la proiezione del mio pensiero, mi preoccupo solo di modificare il pensiero. Posso arrivare a quel livello del mio >>> Continua …

gilania – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2

gilania – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2 gilania – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2 continua dal post precedente.  I post di questo periodo sono tutti collegati e conseguenziali. Il fatto è che quello che sto dicendo è un po’ vasto, complesso, e vuole andare a toccare le tante parti dell’Uomo e le tante variabili dell’esistenza. Io tra l’altro in questi post mi rivolgo alle >>> Continua …

energia – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 1

energia – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle energia – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle l’avevo detto  che qualsiasi destino si può cambiare  “E’ come ricominciare a camminare. Il nostro destino è scritto nelle stelle tanto quanto noi ce lo lasciamo.  E’ nostro, riappropriamoci del cielo. Il destino è scritto in anfratti lontani . L  o  n  t  a  n  i     n e l      c >>> Continua …

Archetipi 4 – Presentazione

Archetipi – Presentazione Questa è un ulteriore presentazione dell’argomento fondamentale di questo sito. Tutto il sito e i miei libri sono impostati sugli archetipi. Questa è la mia esperienza di vita e i risultati che ho raggiunto io li attribuisco a questo percorso. Come sono solita dire: – Sono la risultante di un percorso per archetipi. Vi dico subito che non è stata una passeggiata leggera, questo percorso mi ha scavato dentro, mi ha ribaltato e rivoltato. Oggi, il risultato, >>> Continua …

Felix – Relazioni

Felix – Relazioni Dato che siamo in Felix ben altro immaginario inizia a presentarsi. Improvvisamente mi attraversano pensieri che prima non avevo. Alcune situazioni vengono innestate da pensieri, possibili cambiamenti o soluzioni che prima davvero non vedevo. La struttura del mio pensare è più duttile. Dove prima c’erano gangli di pensiero statici, fissi, del tipo : così è, così è fatta la questione, questo è, ecco, tra le spire di una cognizione o di una convinzione si aprono varchi.  Del >>> Continua …

Pianeta felice – verso i 400.000

Pianeta felice – verso i 400.000   Sì, cari lettori, ci stiamo avviando ai 400.000 visite. Stanotte attraversiamo il numero. Per essere un blog che deve andare avanti da solo, mi pare buono il traguardo. Stiamo preparando il decollo del blog e del sito. Stiamo progettando opportunità nell’acquisto dei libri. La piattaforma di moneta alternativa è avviata e useremo lo scambio in buoni acquisto per le offerte dei libri. Per cui anche i due siti allineati a questo sono pronti: >>> Continua …

Umano – Tiritera – 2

Umano – Tiritere 2 Dal post precedente Tiritera 1  – gli arconti  Ecco farsele certe domande. E le risposte arrivano. Continuo:  Queste energie arcontiche, angeliche, aliene, in fondo sono nomi eh, soltanto nomi con cui abbiamo definito realtà energetiche, frequenze intellettive, solo cambiando le definizioni ma sempre di queste presenze parliamo. Presenze che stanno tra noi da secoli. Alla fine del post riprenderò questa riflessione.  Queste energie ritardano tutto, sospendono tutto, bloccano. Distruggono. Questo tutto significa tutto: le relazioni degli >>> Continua …

Umano – Tiritere – 1 – gli arconti

Umano – Tiritere – 1 – gli arconti MEMORIA Questo pezzo è una raccolta di informazioni che vengono dal mio modo di percepire e comprendere ciò che sto vivendo, e di riflessioni. Non è facile mettere insieme queste impressioni, né il come proseguire. Si va, senza certezze, le cose consolidate definite non ci sono, sono rimaste indietro, l’avanti è tutto da inventare momento per momento. Qui siamo ad alcuni fili finali che vengono al pettine: della Giustizia – archetipo het >>> Continua …

Amore – Come in basso così in alto

Amore – Come in basso così in alto Tavola di smeraldo “È vero senza menzogna, certo e verissimo, che ciò che è in basso è come ciò che è in alto e ciò che è in alto è come ciò che è in basso per fare i miracoli di una sola cosa“. Oggi DECRETO Vedi, c’è solo da dirsi una cosa. Uno davanti l’altro.  Questo fatto è semplicissimo, è naturale non mentale. Dove sei tu? Ancora pensi? ancora ragioni? Cerchi >>> Continua …

Fiamma – Amore – E’ così

Fiamma – Amore – E’ così   Fiamma – Amore – E’ così per lo tzolkin maya io sono una tempesta intonante, per cui ora  DECRETO: Si tratta di rivendicare l’autorità, la dignità, la grandezza dell’amore umano su qualsiasi altra forma o sorgente dell’amore. Solo dentro di sé si sa questo. Solo dentro si sa chi e come si ama.  L’amore tra umani è il seme – la radice – la sorgente  – la forza – eternità – esistenza – >>> Continua …

Archetipi – Solo movimenti e funzioni

Archetipi – Solo movimenti e funzioni   Archetipi – Solo movimenti e funzioni Tutto è vuoto – nulla – pulito. Solo movimenti e funzioni. Sono arrivata qui. Se lo dico significa che ci sono. Non dirò ciò che questo significa. Non serve, sarebbero parole, mentalizzazioni. Ciascuno le sue, non voglio che il mio pensiero interferisca con quello di ciascuno di voi. Il motivo c è, ed è fondamentale. È la chiave di volta. Ma ciascuno la trova da sé. E >>> Continua …

Archetipi e dintorni

Archetipi e dintorni quindi, si riparte. Come si fa? Non lo so. Sento la spinta, questa sì. Cosa è accaduto? Lo scoprirò, ancora non so.  E’ passato un ufo. Ahahahhhh sto semplicemente scrivendo quello che passa per la testa. Arriva un filo di parole, neanche leggo il file e scrivo. L’unico modo per descrivere quello che ho attraversato è questo. Frase che è arrivata da sola… è passato un ufo. M’ha bruciato. Se sono qui a scriverlo significa che sono >>> Continua …

Nuova matrice – Modificare le impostazioni della creazione

Nuova matrice  Nuova matrice  Modificare le impostazioni della creazione. Matrice Mentre inizio a scrivere mi viene davanti la frase della Genesi: “e Dio vide che ciò era buono” dopo di che assistiamo ad una serie senza fine di danni: incomprensioni “disobbedienze” ruberie sgridate cacciate dal giardino. Fatiche, parti dolorosi, gelosie, invidie, ruffianamenti verso Dio, corruzioni di Dio, omicidi, nascondimenti ecc ecc. Come ce la siamo raccontata eh: un modo di spiegarci le cose, e parecchio riduttivo e castrante. Non solo >>> Continua …

Felix

Felix  Felix .E’ stato un passaggio eremitico. La solitudine delle vette. Qualcosa osservavo, ogni attimo, nel mentre si faceva vivere. Viverci dentro. Respirare sé e se stessi. Respirare sé da/in se stessi. Respirare nella notte, ad ogni risveglio puntare gli occhi al cartellone di dentro, quello che immediatamente, appena si ha un barlume di coscienza, si accende, si mette in movimento e sforna parole input sensazioni emozioni dentro ad uno spazio di vasto silenzio che pare è palcoscenico. Il palinsesto >>> Continua …

La Dea

La Dea La Dea La Dea della Bactria. E’ una chiave. Un sigillo. E più che un simbolo, è un sigillo, ovvero “apre”. Apre una porta un portone, un portale, un canale, un varco, un tunnel. Che cosa, chi scorre in questo canale? In questo flusso? L’energia vitale, meglio detta: eros. La forza. La forza di questo universo. Sì, ho detto “di questo universo“, in altri universi probabile che sia diverso. Oppure, c’è questa forza ma si manifesta diversamente. Ovvero >>> Continua …

Felix – Da matrix a Felix

Felix – da matrix a Felix Pentolone Uno dei primi post di questo sito si chiama  Polpettone Questo è Pentolone. Le parole sono esaurite, meglio sono inutili, almeno fino a che la Parola non la smette di fare la puttana per ritrovare in se stessa la coerenza.  Fino a che la Parola si presta ad essere usata nelle finzioni, io non uso le parole. L’unico avviso che faccio è: Questo Sito è Il Pentolone di ogni movimento. Per esempio: tutti >>> Continua …

Amore – Unico Creatore

Amore Amore – Quando ho me stessa ho tutto. Mi ero detta questo una sera mentre andavo a dormire. Ci sono delle sere in cui sotto le coperte c’arrivo con un salto sul letto. Mi piace così. È un’allegria che mi prende. Un’ebbrezza. Mi godo me stessa, di come sono di quello che ho fatto nella giornata chi ho incontrato cosa ho detto come finisce la giornata. Insomma il piacere di se stessi. A me accade e sempre più spesso. >>> Continua …

Archetipi – Archè

Archetipi – Archè Archetipi – Archè A Epidauro, nella quiete, nella grande pace che scese su di me, udii batter il cuore del mondo. Henry Miller, Il colosso di Marussi. Archè, inteso come uno spazio, una struttura o forse il sistema in cui si muovono gli archetipi, l’ho percepito da pochi giorni. Ero a Piazza Vittoria, seduta, con la mia amica, c’era il sole. I palazzi attorno alla piazza li ho sentiti come un impianto. Sottile, invisibile, mobile. Nello stesso >>> Continua …

energia – Anima gemella “è”

energia – Anima gemella “è” energia – Anima gemella “è” Quante volte viene usata questa frase. Quante anime gemelle! ah! detto da me, ripetuto, ribadito, da me che, insisto più su spirito che su anima. Abbiamo assecondato anche troppo anima, si tratta di far spazio a spirito. Darsi coerenza, forza, chiarezza, lucidità, determinazione, correttezza sincerità, agire, coraggio, giustizia. Sì, possiamo anche chiamarla “anima gemella”, ma va innnzitutto fatto un reset, una pulizia di sentimenti, atteggiamenti, sensazioni, percezioni, intenti. Libertà da >>> Continua …

luh22 – giocare il gioco cosmico

luh22 – giocare il gioco cosmico sapere di essere entanglement, sapere di far viaggiare il proprio pensiero, gli intenti, le determinazioni, i decreti, le determinazioni, gli orientamenti.  Lascia essere lasciar fare e, in questo agire – non agire immettere pensiero nuovo, espansivo, comprensivo.  Immettere sentimenti di cooperazione, riconoscimento, appagamento, ringraziamento. leggerezza  Certe emozioni sono proporzionabili qualitativamente e quantitativamente, e forse pure quanticamente, solo all’applicazione su certe passioni. Per esempio, scrivere un libro, modificare almeno trenta volte le bozze e sentirsi >>> Continua …

Amore – fare la torta

Amore – fare la torta Amore – fare la torta Stanotte ho visto tutto il teatrino. Mettere in scena Lo Strumento di creazione. Non sto qui nemmeno a spiegare i perché, non serve. Chi c’è c’è, chi non c’è, va bene lo stesso. Una grande piazza: vedo Piazza Vittoria a Brescia (non è il massimo come scenario), la vedo funzionale per il solo fatto che Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi, è nato qua. Buono potrebbe essere un parco, >>> Continua …