Archetipi e dintorni

Archetipi e dintorni quindi, si riparte. Come si fa? Non lo so. Sento la spinta, questa sì. Cosa è accaduto? Lo scoprirò, ancora non so.  E’ passato un ufo. Ahahahhhh sto semplicemente scrivendo quello che passa per la testa. Arriva un filo di parole, neanche leggo il file e scrivo. L’unico modo per descrivere quello che ho attraversato è questo. Frase che è arrivata da sola… è passato un ufo. M’ha bruciato. Se sono qui a scriverlo significa che sono >>> Continua …

felix – casabiblo

felix – casabiblo https://www.instagram.com/casabiblo_/?hl=it Questo il progetto che si sta delineando: l’intenzione è di far partire e procedere casabiblo il più possibile fuori matrix, ossia fuori dal sistema attuale. L’aspetto moneta è fondamentale perché, essendo noi umani legati alla concretezza della materia, se non re-impostiamo il fatto energia moneta, non sganciamo tutte le dinamiche. Per cui noi partiamo dal presupposto di utilizzare gli euro il minimo indispensabile e solo per le spese di mantenimento della casa, il resto in buoni sconto. >>> Continua …

Nuova matrice – Modificare le impostazioni della creazione

Nuova matrice  Nuova matrice  Modificare le impostazioni della creazione. Matrice Mentre inizio a scrivere mi viene davanti la frase della Genesi: “e Dio vide che ciò era buono” dopo di che assistiamo ad una serie senza fine di danni: incomprensioni “disobbedienze” ruberie sgridate cacciate dal giardino. Fatiche, parti dolorosi, gelosie, invidie, ruffianamenti verso Dio, corruzioni di Dio, omicidi, nascondimenti ecc ecc. Come ce la siamo raccontata eh: un modo di spiegarci le cose, e parecchio riduttivo e castrante. Non solo >>> Continua …

Nuova matrice – 5 – Essere di terra

Nuova matrice – 5 – Che resettazione!! Psiche è concretezza – essere di terra  Ho scritto nel post di qualche giorno fa ho disinstallato i sistemi di Psiche.  Ovvero, dico oggi, il mainframe. Sì perché quei sistemi si reggevano su cosmogonie e olimpi obsoleti. Mi spiego: siamo sempre tra dei, dee, pianeti, costellazioni, alfabeti, il punto è avere la consapevolezza che ognuno di questi elementi, a cui oggi e nei secoli gli umani hanno fatto riferimento, sono solamente e semplicemente… movimenti… di >>> Continua …

Nuova matrice – 4 – L’alchimista

Nuova matrice – 4 – L’alchimista  L’Alchimista slega l Olimpo dall’inconscio. – Lascialo andare. Saluta ringrazia. – Dagli un calcio. Non solo l Olimpo. Tutte le Altezze. Portale in fondo all Abisso. Insuffla aria nella trama, nei cunicoli. Non importa se è solo aria e non fuoco, non luce. Mettici te, la Coscienza, e l’aria alimenterà il Fuoco. Ecco la Luce. L’Alchimista sei tu. Sei Gaia, i suoi serpenti. E tutto questo ancor è niente, la differenza è che ora >>> Continua …

Nuova matrice – 3

Nuova matrice – 3 Nuova matrice dice nuovo essere e nuovo pensare. Oggi mi sento nuova, significa che avevo pensato nuovo già ieri e anche più indietro. Avanti indietro prima dopo. Non esistono realmente questi stati del tempo. C’è un unico tempo ossia lo scorrere degli eventi e gli eventi sono scenari e comparse che escono da me. Solo che io mi sono scoperta molto esigente. Ovvero ho scoperto un livello di me che ha sbaragliato tutti gli altri. Il >>> Continua …

Nuova matrice – 2

Nuova matrice – 2 Nuova matrice Mi ero data da fare a regalare i miei libri. A me pareva che ciò che mi stava spingendo a fare questo fosse la voglia di dare un movimento diverso alle energie, soprattutto a quell’energia che chiamiamo denaro. Invece, innanzitutto… E’ per me questo movimento, qualcosa di molto profondo sta emergendo e io posso lasciarlo essere solo se, verso di esso, sono estremamente gratuita. Essere gratuita in un qualcosa di me verso me stessa. >>> Continua …

Il Numero – I Numeri

Il Numero – I Numeri   Il Numero – I Numeri Il Numero – I Numeri è una nuova categoria e un nuovo tag. Soprattutto è un modo nuovo di comunicare qua dentro. (Non metto foto a caso, è chiaro). Ho sempre parlato per lettere, simboli e significati delle lettere. Ora vado ai numeri. E’ una strada ancora più diretta perché qui il simbolo non corrisponde solo ad un significato, ma ad una sostanza. Ad una quantità, ma non solo >>> Continua …

Il Maestro – Gli Spiriti Guida

Il Maestro Noi siamo solo strumenti di una sinfonia mirabile. Non possiamo né aggiungere né togliere nulla alla maestosità del sogno. Grazie. “Sono consapevole che c’è una sorgente oltre me per il pensiero che comunico, mi sento colei che si prende la curiosità e la pazienza di sperimentare ciò che io per prima ricevo. Un’Intelligenza, uno Spirito guida da vent’anni sveglia le mie notti e mi porta al computer e, per molto tempo mi sono spostata sempre con un quaderno >>> Continua …

Pensiero – archetipi – numeri

Pensiero – Archetipi Saltano anche i tarocchi. A volte leggo qualche oroscopo, o prendo i tarocchi e li metto in scena. Ma è come se non funzionassero. Oppure, sicuramente funzionano perché i tarocchi sono archetipi e più a monte sono numeri. Solo che bisogna riscriverli. Di più: bisogna re-impostali. Sì io scritto Archetipi, i 22 tarocchi per gioco, (esce a giorni) ma questo è un giochino. Vanno re-impostati. Accadrà. L’ultima spiaggia sono i numeri, più a monte ancora delle lettere, >>> Continua …

Pensiero – Radici

Pensiero  Pensiero. Ho scritto:  Lettere e numeri fluttuano. Impotenti se li agganci dal senso. Virulenti potenti illimitati se li lasci fare. Appunto. Gli archè funzionano, eccome. Ma da dove li prendiamo, da che parte li agganciamo e li utilizziamo? Con i criteri della mente? Ecco che non funzionano. Lasciamoli fare. Ci portano lontano. Fanno tutto. Rispondono a tutte le nostre richieste. Bisogna usare le energie dei movimenti senza pensare. Quando non si è nella mente si è in eros. Ossia >>> Continua …

Fiamma – Pensiero – Umano

Fiamma – Pensiero – Umano Le aveva detto: – Non sei adatta. E lei si impegnò, si scordò di sé e si reinventò, come sapeva fare. Imparò, navigò tra sponde e spiagge. Diventò Maestro di se stessa. Ci sono luoghi in cui i confini della pelle e dei corpi si dissolvono. Lei amava abitare quei luoghi per diventare infinita. UNA. Terra cosmica in cui risuonare come un’arpa che invia nell’etere la sua impronta. Questo s’evidenzia e vogliamo mantenere. La traccia. Una >>> Continua …

Fiamma – Creare la propria realtà

Fiamma Creare. Fiamma è “esserci”. Non si scrive. Perché si vive. L’energia si sta convogliando tutta in questo campo. Un unico qui e ora. Non si parla, tanto meno si condivide. Il problema è arrivare a produrre un certo numero decente di parole per fare il post apofatico apofatica. Sto vivendo, per cui ho sospeso il pensare e il dire.  Mi serve tutto: l’energia, il suo indirizzamento, l’intensità sto osservando la metodologia, se si vuole, non sto dicendo nulla sul >>> Continua …

Pensiero – 2 – Alfabeti

Pensiero – 2 – Alfabeti Si tratta di rendere materia – persone cose eventi – il pensiero e immetterla nel qui e ora. I segni nelle foto contengono “pensiero” – sono i segni dell’alfabeto di Enoch (ancora ne mancano) che sto riproducendo. E’ un modo per entrare in segni simboli, quindi dimensioni, e usarli. Ossia sperimentarli. L’alef è Uno e dimensionale. Sì, questa la mia esperienza ultimamente, che alef trasforma ogni realtà in Uno. Alef è dimensionale o dimensionante. E’ più precisa >>> Continua …

Pensiero

Pensiero Qualsiasi sogno io desideri, l’unica attenzione che ho è creare Pensiero Uno e alimentarlo. Pensiero unificante. Pensiero. Nuova categoria del blog. Pensiero, la potenza del creare. Qui mi riconosco. Sento che penso. Sento che mi amo e che amo. Sento che lo penso. Eravamo talmente assuefatti al mondo della separazione che non ci ricordavamo più quali sono le dimensioni e le dinamiche dell’Uno. Appena lascio circolare questa nuova visione dentro di me, senza più resistenze, mi rendo conto che solo >>> Continua …