felix – casabiblo

felix

felix – casabiblo

felix – casabiblo

Questo è il progetto per casabiblo,

la casa sul Tirreno, in Calabria, dove si organizzano i periodi di esperienza nella natura, mare, montagna, campagna; dell’allineamento alla natura, della sperimentazione degli archetipi primari. 

casabiblo – proiezioni :

Casabiblo si propone come spazio naturale in cui fare esperienza attraverso il “ricordo di sé” delle forze archetipiche di base e imparare ad usarle per progettare la propria esistenza sempre più in allineamento con una visione armonica della vita sul pianeta. Si tratta di operare, anche detto giocare, per attuare il passaggio da matrix (dimensione disarmonica dello stare al mondo perché regolata dall’energia denaro a debito) a felix (dimensione armonica e integrata della vita regolata dall’energia denaro a credito).

I movimenti in cui l’energia dell’universo si organizza per manifestarsi nelle molteplici forme della realtà da quella del pensiero, alle particelle, le molecole, fino alla materia. Il corpo, inteso come sistema-organico che fa la presenza del singolo uomo e donna nel mondo della manifestazione.

L’energia dell’universo, che viene definita in tanti modi, si organizza attorno a 22 movimenti. Li ritroviamo simbolicamente definiti nelle 22 lettere degli alfabeti del Mediterraneo dell’area occidentale, mentre è chiaro che essi si esprimono in altre forme e sistemi negli ideogrammi e nelle lingue orientali; e nei tanti altri idiomi con cui l’umanità si manifesta.

Questi 22 archetipi primari, che già gli antichi filosofi indicavano come “chiavi dell’universo”, Socrate, Platone, Pitagora, Anassimene.

Tutto questo è spiegato nel sito

https://www.francescasalvador.it/

questo sito

Casabiblo vuol essere un’occasione per sperimentare la riflessione su questi movimenti dell’energia della vita attraverso una serie di laboratori e seminari. Soprattutto con la condivisione di spazi naturali: il giardino, il mare, la collina; i ritmi del tempo, gli ambienti a disposizione, i ritmi della giornata, le attività, gli incontri.

Casabiblo nasce impostando il suo significato formativo e la sua funzione con l’intento di essere una presenza di felix nel mondo. Matrix e felix sono le due dimensioni in cui interagiamo.

https://www.valutalavita.it/

Casabiblo si pone l’intento di traghettare matrix in felix.

Casabilblo è perciò lo spazio che felix si dà per rendersi presente ed operativo, per essere forza di proposta e di traino in questo momento di passaggio dell’umanità verso una convivenza equilibrata e in sintonia con la dimensione terrestre.  È spazio di attivazione sperimentazione e potenziamento di quelle parti del Sé che stanno ritrovando la memoria delle antiche potenzialità che fanno dell’uomo un essere inserito dinamicamente nel cosmo. 

Si progetta e si opera attraverso una visione propositiva della vita e delle risorse sia del pianeta che umane in modo che le forme di convivenza, di economia, di scambi, di realizzazione umana, che in matrix vengono penalizzate dall’uso del denaro a debito (euro dollaro yen ecc) e dei conseguenti usi di persone, delle energie del pianeta, progetti, patrimoni storici e culturali, ecc , finalizzati non alla promozione degli esseri ma al profitto.

Le forme di convivenza, dell’organizzazione sociale culturale, politica, economica delle nazioni

vengano agganciate

nel qui e ora delle nostre esperienze e

vengono trasformate

in forme di scambi, di condivisione, pensieri e sistemi di pensieri, esperienze, che siano degne e onorevoli così da elevare l’uomo e la donna, nonché tutti gli esseri del pianeta, a modalità di vita e di evoluzione degni dell’essere umano e terrestre concepito in tutta la sua grandezza, potenza e progettualità. 

Casabiblo è in felix. Per questo la moneta a debito viene utilizzata il meno possibile e, in questa prima fase dell’accoglienza, sarà chiesta la percentuale di euro necessari a mantenere l’area felix per quanto riguarda le tasse e gli emolumenti da versare alle Istituzioni. Tutte le altre transazioni vengono fatte in buoni acquisto e buoni sconto così come spiegato qui sotto.

https://www.valutalavita.it/felix/

I buoni acquisto sono rapportati all’euro. Sono la moneta che viene creata, consegnata, in una quantità corrispondente a un certo numero di euro.

I buoni sconto sono moneta alternativa creata in rapporto ad un valore  concordato come il valore da cui partire per “quantificare qualitativamente” come valore quindi, la vita.

Noi rapporteremo il valore della moneta alternativa al valore tempo-vita: un quid di moneta per ogni secondo di vita della singola persona.

https://www.valutalavita.it/felix/

www.pianetafelice.it/felix/ 

Al momento di iscrizione alla piattaforma di mutuo credito, perciò, viene dato alla singola persona, come badget iniziale, una quantità di buoni acquisto corrispondenti ad una cifra in euro e un badget di buoni sconto corrispondenti al numero di secondi che ha già vissuto. Li abbiamo chiamati vivi.

Il valore della moneta è dato da un valore dell’essere: la sua vita. L’unico bene che di fatto ha.

La consegna dei buoni sconto continua nel rapporto uno a uno :

  • un buono sconto per ogni secondo di vita che si vive.

Seguirà un post di esempi.  

L’uso degli euro ci sarà fino a che, raggiunta la quota necessaria di persone, (che viene concertata tra i partecipanti al progetto), si riuscirà a fare a meno degli euro e attivare tutti gli scambi con monete alternative a credito. Oppure ci ritroveremo in un ordine di emissione degli euro allineato non più al profitto sul denaro ma ai servizi e alla promozione delle persone per cui si potrà dare un senso di valore anche all’euro e alle monete di corso.

I soggiorni si articolano in periodi di quattro o di sette giorni, secondo un calendario, e nei mesi estivi: giugno luglio agosto e settembre.

Le giornate sono organizzate in attività che hanno un ordine di valore:

godersi il mare e la natura

– agevolare l’allineamento ai ritmi e frequenze naturali

– lo spazio del giardino e i dintorni

– la partecipazione alle attività necessarie per l’ospitalità: la cucina, l’organizzazione della casa (semplici attività di cooperazione) – cura del giardino. L’orto e i suoi prodotti. 

– attività di studio e di ricerca su alfabeti archetipi segni e simboli

– attività di studio e ricerca sulle dinamiche delle forze per prendere coscienza direttamente della presenza delle 22 dinamiche dell’universo

– ore di formazione su: la moneta alternativa e i nuovi processi di scambio impostati sul credito (buoni acquisto e buoni sconto) per superare la riduttività economica della moneta a debito.  

– attività di espressione di sé e performance creative

– momenti di condivisione delle esperienze e dei progetti di vita.

I contatti e le forme di pagamento dei soggiorni:

– per i contatti sono attivi e mail e numeri di cellulare sulla pagina di face book e sui siti

francescasalvador9@gmail.com

– poiché ogni forma di accoglienza prevede una certo ordine di spesa, questo sarà parte della assunzione di responsabilità di sé di ogni ospite. Saranno sempre costi contenuti. Bisogna riprendere la centratura sull’essenziale, sulla bellezza. 

Per quanto detto sopra dell’area felix, i compensi verranno suddivisi in:

a) – euro

per la percentuale necessaria a onorare le tasse della struttura e de:

– le spese fondamentali:

– i consumi energetici

– qualsiasi altra voce di spesa che preveda un pagamento di oneri per lo Stato  (tasse varie

b) – buoni acquisto (alternativi agli euro)

– per le stesse voci del punto c

– l’uso della casa

– il cibo

– i materiali per i laboratori, mezzi e strumenti

– eventuali necessità di trasporto

– una parte dei consumi

– una parte delle attività

– una parte in sostegno del progetto casabiblo

3 – buoni sconto

– per le stesse voci del punto b

– la partecipazione ai corsi

– una parte in sostegno del progetto casabiblo

– attività di conoscenza e interazione col territorio

– partecipazione al sostegno di progetti ideati dai singoli partecipanti, presentati e condivisi.

Il progetto casabiblo si presenta così articolato:

– il piano delle intenzioni: promuovere la persona umana nelle sue molteplici potenzialità

– il piano dell’organizzazione: promuovere e sperimentare un modo nuovo di accedere alle risorse e all’uso dell’energia denaro.

Ogni proposta, collaborazione ed integrazione propositiva ed espansiva è ben accolta.

 

                                                                                                              casabiblo

felix a casabiblo