Fiamma – 14 febbraio 2018

  1. Fiamma 
Fiamma

Fiamma 14 febbraio 2018

Oggi è il 14 febbraio e questo sito si è alzato presto. Oggi sono in partenza per cui qui posso stare solo qualche minuto. Anche perché appena due secondi fa non sapevo che avrei fatto un post. Ma oggi è San Valentino.

Saint Valentìn.

Scriverò appena possibile. Intanto, dato che ho fatto delle impercettibili ma importanti modifiche metto qui il post del 12 febbraio.

Fiamma

Lo so che vi sto chiedendo di ri-leggere ciò che già avete visto ma, vi prego, se rileggete date la vostra attenzione e fate Uno con quanto ora sta scritto. La modifica è stata piccola ma fondamentale e sta qui. Prima era ancora un velo di separazione, ora tutto è UNO.

Ecco perché oggi mi definisco “Fiamma” e, nonostante questo termine io lo trovi un po’ romantico e ridondante, di Fiamma si tratta. Innanzitutto è più concreto di “anima”, anche più forte, pregnante; conduce passione, non astrattismi da anime e livelli spirituali. Io, e ritengo anche chi mi legge, la terra vogliamo, la passione l’emozione, la forza del contatto con il sé femminile – maschile, fiamma.

Stamattina in casa, ho preparato il mio grande programma per quest’anno da oggi in poi. Ho messo sul tavolino una stoffa lucente arancione, ossia le cose che emergono alla luce e sopra il foglio con i progetti appena scritto e ri-aggiornato. Ho messo sulla stoffa le conchiglie che sono i pianeti e le stelle che per me sono importanti. Il mio cosmo è libero, il sistema solare si modifica in continuazione e così le mie stelle e  galassie. Sotto il tavolino sta il mio inconscio, da qui emerge il meglio del meglio, intanto, ciò che ho messo sopra sulla stoffa arancio. Poi continuerò a tirare fuori dal mio oscuro sempre esperienze meravigliose, o oscure, non so, ma allineate a me. Io al centro di me stessa con il mio amore per me.

Ho messo la luce, le piante e l’acqua. Gli elementi.

Ora parto, so che tutto il mio sistema solare e cosmico, il mio corpo, i miei corpi sottili, la mia psiche, ecc ecc, tutto l’umano rinato che sta celebrato e cantato in tutto questo blog, legge, e si organizza per farmi vivere la meravigliosa vita che mi sono disegnata stamattina.

Buon San Valentino a tutti!

Fiamma

Fiamma