archetipi – segni e simboli gilanici – immagini

archetipi – segni e simboli gilanici – immagini archetipi – segni e simboli gilanici – immagini le presentazioni delle civiltà gilaniche nel mio blog le trovate qui: gli altri li trovate scorrendo l’indice articoli, sono tutti più o meno dello stesso periodo. https://www.francescasalvador.it/archetipi-civilta-a-confronto-e-in-integrazione/  https://www.francescasalvador.it/civilta-gilaniche-emergono-per-sganciare-la-trama-appestata-e-infettata-da-virus-schizoidi/ https://www.francescasalvador.it/archetipi-alfabeti-dal-femminile/   qui allego solo una parte di immagini prese dal libro-catalogo di Maria Gimbutas – Il linguaggio Dea. Molti altri sono i suoi testi su queste ricerche. https://www.ibs.it/linguaggio-della-dea-libro-marija-gimbutas/e/9788887944624?lgw_code=1122-B9788887944624&gclid=Cj0KCQjw6ZOIBhDdARIsAMf8YyFj1t8LMbjmOYLlxzFJyO3NSdxsYI6WfhXhvHmuyB-9y1YTpvi4QswaApgiEALw_wcB                Gli chevron, >>> Continua …

Nuova Matrice – Spirito

Nuova Matrice – Spirito Nuova Matrice – Spirito Pensieri sparsi ma ugualmente centrati. Questo è tutto meno che un pezzo spirituale. Questo mette Forza al giusto posto.   Attivare lo spirito, attivare l’equilibrio tra energia femminile ed energia maschile – sane – attraverso i segni e i simboli delle civiltà in cui, tali energie sane sono. Spirito è stato messo fuori negli ultimi secoli, sicuramente l’ultimo secolo. Spirito è il vigore, ma il vigore corretto, sano (lo dirò spesso qst aggettivo) >>> Continua …

Tartaria – Tartaria – Gilania – Iperborea – e tutto e niente

Tartaria – Tartaria – Gilania – Iperborea – e, tutto e niente Tartaria – Tartaria – Gilania – Iperborea – e, tutto e niente  Trovate le informazioni su questa civiltà sul web. Tartaria mi fa sempre più pensare. Questo nome, in effetti, a me non piace molto. Pare tra l’altro che fosse Tataria, e che Tartaria sia un po’ un dispregiativo coniato da coloro che hanno distrutto la Tataria. Sinceramente, sento anche poca attrazione per tutta la zona est dell’Europa. >>> Continua …

Tempo – Spazio: Archetipi la danza della vita – 1

Tempo – Spazio: Archetipi la danza della vita – 1   La realtà è un fatto di flussi. Esistiamo se ci immergiamo in un susseguirsi di attimi vitali. Attimi di respiro. Intendo contribuire alla spinta che l’umanità si sta dando per uscire da una storia di inganni e di accumulo. La vita è scorrere, flussi.  Ho un’energia, un’energia pensiero, è passata di qua, la lascio scorrere. La riconosco. La onoro, infatti l’ho tradotta in parole e in libri, ora la >>> Continua …

le terre oltre – cos’è il tempo?

le terre oltre – cos’è il tempo? le terre oltre – cos’è il tempo? Non lo so. So solo che posso usare il mio tempo ma non posso rapire il tempo agli altri. La realtà che si crea, ovvero ciò che si manifesta, che si vede, si tocca, è questo. Stare in tempi morfogenetici comuni, sistemici, e manifestarli. Stiamo manifestando un tempo sistemico materico comune. Simbiotico? Per certi versi sì, simbiotico fin dove ci pare, poi autonomo, pur essendo sempre >>> Continua …

Archetipi la danza della vita – Capitolo 21 – Scin

Archetipi la danza della vita – Capitolo 21 – Scin SCIN    Scin Funzione: Traslazione La realtà che viviamo ora è la proiezione all’esterno di ciò che stiamo pensando, non ce ne rendiamo conto e ci sembra che così non è. Traslazione è “la via sempre più diretta” per raggiungere gli obiettivi dentro e fuori di noi. Saper superare le difficoltà, disintegrare gli ostacoli, perché se è vero che tutto ciò che abbiamo davanti, all’esterno, è ciò che noi produciamo >>> Continua …

Il Vivente – ora che l’oltre è qui

Il Vivente – ora che l’oltre è qui C’è un tarocco che non sopporto, ed è la Temperanza.  E chi ce l’ha la pazienza. Io noooOOOO. Cioè. NO. Nego il consenso a qualsiasi attesa. Nego il consenso al procastinare. Nego il consenso al… dopo. Fino a qui ho sempre lasciato in sospeso questa faccenda. Mi accorgo che mi da fastidio. Da quando sono piccola che sta storia si prolunga prolunga prolunga. Da quando papà mi diceva: Dopo.  Mi sento incastonata >>> Continua …

le terre oltre – io mi sto divertendo

le terre oltre – io mi sto divertendo le terre oltre – io mi sto divertendo Sì, ed è l’unica cosa che voglio fare. Tutto mi scivola via. Bè, vuol dire che tanta importanza non ha e non aveva. Nego il consenso. Nego il consenso ad ogni pochezza. Nego il consenso. Nego il consenso a qualsiasi cosa che sia appena meno del Tutto. Do il consenso alla mia mente intelligente. Sì, a mente.  Do il consenso alla felicità. Mente, mente? >>> Continua …

Archetipi – e archetipi

Archetipi – e archetipi Quando non so che titolo dare al post scrivo: Archetipi. Tutto è archetipo, nel momento che la realtà è colta come movimento. Tutto è movimento. E’ cambiamento. Un po’ alla volta, continuando a dirlo, davvero la realtà si fa cogliere come “flussi”. Spesso non è così importante cogliere se stessi e i fatti come un “fluire” ma ci sono degli eventi o delle situazioni che, sarebbe opportuno, cogliere come “movimento”. Solo quando si coglie la realtà >>> Continua …

Archetipi – arcani

Archetipi – arcani Archetipi – arcani Come si fa a non scrivere. Tanto, neanche so che cosa scriverò. Vorrei parlare fuori dei tarocchi. Sento un tiraggio. Prossimamente mi immergerò in un’atmosfera particolare. Lo sento. Starò nell’uovo della papessa. Non ho detto che farò l’uovo, riempirò l’uovo… coverò l’uovo. So che la papessa ha dietro di sé, appoggiato a dove lei sta seduta, l’uovo. Io sono l’uovo e sono l’interno dell’uovo. So che sono anche papessa. Imperatrice. Ma sto uovo, se  >>> Continua …

gilania – racconta

gilania – racconta Poi viene il giorno che dico: c’è da scrivere, e dopo un po’ il pezzo arriva. Cosa voglio dire: voglio parlare di due tre dinamiche forse psicologiche, non so, di sicuro relazionali. Spero di essere veloce, ossia diretta. Tutto nasce da una serie di situazioni in cui sono incappata per lavoro, o per gioco, o in cui la vita mi ha messo. O mi ci sono messa. Di tutto un po’. Allora dico, così, semplicemente elencando, anche >>> Continua …

Oltre – Io dispongo

Oltre – Io dispongo Oltre – Io dispongo  Oltre – si può scegliere. Questo serve. nego il consenso… do il mio consenso… Oltre – Io dispongo. Tutto ciò che viene decretato è disposto. L’impianto psichico – il programma – ciascuno se lo imposta come vuole. Oggi si può scegliere e mantenere la frequenza. Che significa. Quante volte abbiamo cercato di mantenere uno stato di serenità appagamento, leggerezza. Anche comprensione pazienza perdono ascolto moderazione fiducia e tanti altri atteggiamenti costruttivi e >>> Continua …

Oltre, le terre oltre – Oltre, le terre oltre

Oltre, le terre oltre – Oltre, le terre oltre                                                                                                              zum zum  Cominciamo con una bella risata. La risata m’è arrivata appena ho fatto il titolo. Nuova >>> Continua …

La Dea – Terre nuove – Archetipi

La Dea – Terre nuove – Archetipi “Si può quindi affermare che, non solo è possibile concepire una società egualitaria, diversa da quella attuale, ma che questo modello sociale è già esistito! E’ esistito per buona parte della storia dell’umanità e le sue tracce sono giunte indelebili sino ad oggi”. Marija Gimbutas. Quindi, l’umanità sa essere egualitaria e pacifica, promotrice di vita  di prosperità. Ma, dopo: che ci stiamo a fare qua? Oppure: allora sicuramente la vita è molto più >>> Continua …

Civiltà gilaniche – saper vivere come prima degli alfabeti e delle parole

Civiltà gilaniche – saper vivere come prima degli alfabeti e delle parole A Gilania si comunica con altre frequenze. Per questo ciò che si comunica e sicondivide può essere solo vero, coerente, sincero. La telepatia, la sincronicità funzionano quando le informazioni sono sane. La telepatia è sempre stata qua, sempre possibile usarla. Funziona quando c’è la coerenza. Anche detta sincerità. L’onestà, la correttezza. Chiamatela come volete.  A Gilania ci si identifica negli esseri, tutti ci si identifica nei viventi, ecco >>> Continua …

Il Vivente – Siamo Il Popolo, La Nazione, La Civiltà

Il Vivente – Siamo Il Popolo, La Nazione, La Civiltà.   Lo Stato è un’opzione attivabile ma solo se la scegliamo. Siamo capaci di auto-alimentarci. Siamo capaci di auto-regolarci. Siamo capaci di proteggerci. Siamo capaci di costruire ed espanderci.  Il Vivente – Siamo Il Popolo, La Nazione, La Civiltà. Qui, un po’ più sotto, ho riportato la seconda parte del post precedente, rivisto. Continuo a riformulare le affermazioni su me stessa e sulla mia realtà. Perché la situazione che oggi >>> Continua …

Archetipi – La verità è semplice, e contagiosa

Archetipi – La verità è semplice, e contagiosa Archetipi – La verità è semplice, e contagiosa Sì, è così. Sono sicura che farà molto in fretta questa lettura delle cose a circolare nel mondo. Tra le teste senzienti, intendo. Sarò anche piuttosto breve. E parlerò in prima persona singolare. Parlo per me. L’unica responsabilità che ho è su me stessa. Come, anche, per me stessa, posso dire ciò che voglio, pensare come voglio. Scriverò giusto quel tanto perché l’indicizzazione seo >>> Continua …

Civiltà gilaniche e archetipi s_funzionali

Civiltà gilaniche e archetipi s_funzionali Dopo aver detto in più post che va recuperata la tradizione sana e naturale, pacifica, delle civiltà matriarcali, dopo aver sperimentato che alcuni arcani maggiori sono s-funzionali e che bisogna cambiarne il nome, il simbolo, l’energia e la sostanza (ossia che chiave un arcano è, e a cosa serve) metto qua una prima serie di modi di essere e di fare dei popoli delle tradizioni indoeuropee. Civiltà indoeuropee, il prevaricare del maschile distorto. Meglio detto: >>> Continua …

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi noi – oggi. Penso che ci sia ben poco da aggiungere. Il mondo ci sta provando ad uscire dalla pazzia in cui è finito, ma ancora è l’energia maschile che vuole tenere il banco per uscire da questa impasse, per cui non funziona. Mi spiace, ma la soluzione non ce l’ha l’energia che ha creato il problema, la soluzione ce l’ha l’energia opposta, complementare. “Opposta” non >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Guàrdati dalla Baga Jaga

Tarocchi e archetipi – Guàrdati dalla Baga Jaga Tarocchi e archetipi – Guàrdati dalla Baga Jaga Sempre più inusuale scrivere. Le cose importanti son quelle che non si dicono – si fanno – non si scrivono – si tengono dentro il proprio spazio interiore. Sono uno spazio sacro, anche la mia stanza e il mio letto sono spazio sacro. Sono uno spazio umano – terrestre – di carne  – di corpo – di eros – di sangue – emozioni – >>> Continua …

Umano – i pensieri e il mondo

Umano – i pensieri e il mondo   Umano – i pensieri e il mondo  1 – La trama era già tutta impostata e pianificata. Non lo sapevo fino a stasera. Intanto, osservavo, da dentro, i fatti scorrere accanto a me. In alcuni scorrevo dentro anche io. Certo, non avevo capito. Poi, un attimo, mentre finivo in cucina, tutto il pattern s’è mostrato. Evidente. Lo avevo sempre saputo.  Mi è sempre più forte e chiaro il pezzo. Non penso. Scrivo >>> Continua …

Archetipi – Le costellazioni dei popoli

Archetipi – Le costellazioni dei popoli E’ da un po’ che non scrivo. Però sto osservando molto. Ascoltando. Ho anche sospeso il mio pensiero, mi andrebbe di pensare ma non ho nulla di curioso cui pensare. A me ora, ciò che mi intriga davvero è solo il pensiero che mi permette di costruire nuovo, che mi traghetta oltre matrix. Il resto, il già pensato e accaduto, per quanto elegante, di stile, consistente, anche sostanziale, da un punto di vista filosofico, >>> Continua …

Pianeta felice – Sensazioni permutate

Pianeta felice – Sensazioni permutate Pianeta felice – Sensazioni permutate Notare che ho scritto “sensazioni permutate”, non ho scritto “permutare le sensazioni”. Sì, certo siamo sempre noi a creare qualsiasi realtà, ma quando ti senti dentro queste sensazioni, che senti potenti e nuove, ti rendi conto che qualcosa le ha permutate di già. Che cosa? Chi? probabilmente la Coscienza Nuova, la Forza, l’Identità nuova che sei. Ciò che sei oltre matrix, o in matrix ma capace ormai di interagire in >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Il gioco – 1

Tarocchi e archetipi – Il gioco – 1   Tarocchi e archetipi – Il gioco – 1 E’ da un po’ che non scrivo sul sito eh. Stavamo covando. Ossia, gettando i semi della nuova creazione. Chi? Chi gioca al mondo nuovo con me. Possono essere uno, tanti. Anime gemelle. Anche semplicemente umani che si allineano su percezioni della vita e consapevolezza che tutto parte da noi stessi. Stiamo elaborando – forse ricordando – un gioco. Il gioco è Tarocchi >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 4

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 4 Tarocchi e archetipi è il libro che sto riscrivendo, Archetipi i 22 tarocchi per gioco, ampliando e che ci propone di giocare tra lettere e arcani maggiori. Terra – denari – energia terrestre – atlantideo  (prendiamo di quest informazioni su Atlantide ciò che può essere utile).   Acqua – coppe – energia emotiva – alfabeto sumero-accadico Fuoco – bastoni – energia astrale – alfabeto maya             >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 3

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 3                                                Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze  Per molto tempo l’alfabeto che ho usato come riferimento è stato l’ebraico. Indicare i movimenti della forza voleva dire pronunciare alef bet ghime dalet… yod mem fé scin tau… Un giorno s’affaccia il tempo antecedente. Qualcosa mi aveva introdotto in tempi più lontani, o in >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 2

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 2 Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 2 – Il mio corpo crea In queste pagine ho lasciato parlare gli archetipi per come essi stanno agendo nella mia vita. Gli archetipi fondamentali, i simboli delle 22 lettere degli alfabeti, i 22 primi numeri, sono anche i Tarocchi. Il resto sulla storia dei Tarocchi è stato detto, non serve ripeterlo qui. Quando inizio un libro non so il perché, che funzione >>> Continua …

Felix – tempesta intonante 21 giugno 2019

Felix – tempesta intonante 21 giugno 2019         Felix – tempesta intonante 21 giugno 2019 questo post e quello precedente del 21 giugno sono torre, tempesta intonante, che fa sgretolare matrix immettendo l’informazione che trasforma, modifica, regola naturalmente, il tassello di DNA prima impostato sull’artificiale. L’uomo è matrice, materia, terra. Dove matrice materia terra sono l’alef delle dimensioni spirituale animica psichica materica. Gli alfabeti che attivano questa dimensione con la sua consapevolezza sono:  il sanscrito le rune  >>> Continua …

Felix – 3 giugno 2019

Felix – 3 giugno 2019   Felix, la prima parte di questo post è copia-incolla da quello precedente. Felix – 3 giugno 2019, ripete quanto detto e lo amplifica. Questo perché la prima parte del post precedente è stata modificata più volte e ampliata. (Cambio il colore così chi vuole la salta). Lo definisco cartello perché questo termine mette insieme più aspetti e orientamenti di quella che può essere una ‘impostazione’ dello stare al mondo. Felix – Il mio cartello >>> Continua …

Felix – Il mio cartello – oggi

Felix – Il mio cartello – oggi lo definisco cartello perché questo termine mette insieme più aspetti e orientamenti – Felix – Il mio cartello – oggi – di quella che può essere una ‘impostazione’ dello stare al mondo. Felix – Il mio cartello – oggi, c‘è anche un oggi vicino, il che significa che mentre ora è così domani sicuramente evolve, si sviluppa e modifica.  Tutto è in trasformazione. Sempre. Questo post ha già la sua espansione in quello >>> Continua …

Felix – io terrestro

Felix – io terrestro Felix io terrestro Avevo scritto come titolo: Felix – terrestralmente poi mi sono detta che questo è un avverbio, e perciò non abbastanza forte per portare ciò che intendo. Parlare per avverbi o per aggettivi è relativamente efficace, è molto più energetico forte funzionale vitale, parlare per verbi. Verbo vuole un soggetto, quindi è sicuramente più efficace parlare per soggetti e verbi. Io terrestro. Appunto. Intendo dire che io e Terra siamo uno, che questo uno >>> Continua …

Felix – Grandi profonde trasformazioni

Felix – Grandi profonde trasformazioni possiamo-cambiare-qualsiasi-destino-anche-quello-delle-fiamme-gemelle. e poi possiamo sempre cambiare l anima gemella pure la fiamma gemella possiamo cambiare. Solleviamoci dagli impianti disi- si- installiamo lo schema.   Anima gemella – fiamma gemella – è totalizzante totemico monotematico tautologico come il monoteismo quindi è non reale romanticherie romanticherie fuori da anime e fiamme. Dato che la realtà che vivo è la proiezione del mio pensiero, mi preoccupo solo di modificare il pensiero. Posso arrivare a quel livello del mio >>> Continua …

Vittoria – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2

Vittoria – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2 Vittoria – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2 continua dal post precedente.  I post di questo periodo sono tutti collegati e conseguenziali. Il fatto è che quello che sto dicendo è un po’ vasto, complesso, e vuole andare a toccare le tante parti dell’Uomo e le tante variabili dell’esistenza. Io tra l’altro in questi post mi rivolgo alle >>> Continua …

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 1

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle l’avevo detto  che qualsiasi destino si può cambiare  “E’ come ricominciare a camminare. Il nostro destino è scritto nelle stelle tanto quanto noi ce lo lasciamo.  E’ nostro, riappropriamoci del cielo. Il destino è scritto in anfratti lontani . L  o  n  t  a  n  i     n e l      c >>> Continua …

Archetipi 4 – Presentazione

Archetipi – Presentazione Questa è un ulteriore presentazione dell’argomento fondamentale di questo sito. Tutto il sito e i miei libri sono impostati sugli archetipi. Questa è la mia esperienza di vita e i risultati che ho raggiunto io li attribuisco a questo percorso. Come sono solita dire: – Sono la risultante di un percorso per archetipi. Vi dico subito che non è stata una passeggiata leggera, questo percorso mi ha scavato dentro, mi ha ribaltato e rivoltato. Oggi, il risultato, >>> Continua …

Felix – La quinta dimensione

Felix – la quinta dimensione Insisto su la quinta dimensione. Insisto che se voglio essere in felix devo girare la spalle a matrix.  Torniamo a ribadire il fatto che tutto è un grande teatrino e che me la sto raccontando. Voglio azzeccare la versione bella. Lascio ogni spiegazione, mi manterrebbe in questo caos-matrixxiano. No. No. Quando lo si avverte, lo si avverte. Non serve spiegare. Quando si avverte si lascia la presa. Facile.  Mi sono detta: Anche nel passato (sempre >>> Continua …

Pianeta felice – verso i 400.000

Pianeta felice – verso i 400.000   Sì, cari lettori, ci stiamo avviando ai 400.000 visite. Stanotte attraversiamo il numero. Per essere un blog che deve andare avanti da solo, mi pare buono il traguardo. Stiamo preparando il decollo del blog e del sito. Stiamo progettando opportunità nell’acquisto dei libri. La piattaforma di moneta alternativa è avviata e useremo lo scambio in buoni acquisto per le offerte dei libri. Per cui anche i due siti allineati a questo sono pronti: >>> Continua …

Fiamma – San Valentìn

Fiamma – San Valentìn Fiamma Dai, domani è San Valentino, e facciamolo un pezzo. Io? Sono innamorata, certo. Della vita, sempre. Di me, semprissimo. Di qualcun altro? Certo. Di chi? di chi? eh… segreto! Lui lo sa. E’ da tanto che lo sa. Lo sa Piazza Vittoria. Lo sa la notte, lo sa il giorno, lo sanno la briocchettina e i caffé. Lo sa l’impulsività. Ancor più ne sa qualcosa la lettura, il canticchiare, i libri a pile, la sedia, >>> Continua …

Felix – La parte astrale – rettiliana – aliena

FELIX LA PARTE ASTRALE – RETTILIANA – ALIENA  Felix – La parte astrale – rettiliana – aliena. Sappiamo bene che anche quando osserviamo e nominiamo queste parti – fuori di noi – sempre noi siamo. Siamo in una co-creazione cosmica. Rendiamocene conto, integriamo, togliamo impianti e schemi che legano e imprigionano la nostra grandezza. Togliamo impianti e schemi che essi hanno messo. Noi sappiamo, ora ricordiamo, questa è una fase della nostra evoluzione, ora possiamo andare oltre. Essere umani liberi >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Alef – il bagatto

    Tarocchi e archetipi – Alef – Il bagatto  Tarocchi e archetipi – Alef – Il bagatto  Quando è utile usare Alef ? La lettera A – l’archetipo A – Alef – il numero 1 ? Come continuo a ripetere per ogni tarocco e archetipo corrispondente, questi post hanno l’obiettivo di indicare quando e come un particolare arcano maggiore, lettera e numero corrispondente può essere utile, “funzionale”, per raggiungere dei risultati nella nostra vita. Ossia: usiamo il tarocco, la >>> Continua …

Archetipi e dintorni

Archetipi e dintorni quindi, si riparte. Come si fa? Non lo so. Sento la spinta, questa sì. Cosa è accaduto? Lo scoprirò, ancora non so.  E’ passato un ufo. Ahahahhhh sto semplicemente scrivendo quello che passa per la testa. Arriva un filo di parole, neanche leggo il file e scrivo. L’unico modo per descrivere quello che ho attraversato è questo. Frase che è arrivata da sola… è passato un ufo. M’ha bruciato. Se sono qui a scriverlo significa che sono >>> Continua …

felix – casabiblo

felix – casabiblo https://www.instagram.com/casabiblo_/?hl=it Questo il progetto che si sta delineando: l’intenzione è di far partire e procedere casabiblo il più possibile fuori matrix, ossia fuori dal sistema attuale. L’aspetto moneta è fondamentale perché, essendo noi umani legati alla concretezza della materia, se non re-impostiamo il fatto energia moneta, non sganciamo tutte le dinamiche. Per cui noi partiamo dal presupposto di utilizzare gli euro il minimo indispensabile e solo per le spese di mantenimento della casa, il resto in buoni sconto. >>> Continua …

felix – casabiblo

felix – casabiblo                                                   felix – casabiblo Questo è il progetto per casabiblo, la casa sul Tirreno, in Calabria, dove si organizzano i periodi di esperienza nella natura, mare, montagna, campagna; dell’allineamento alla natura, della sperimentazione degli archetipi primari.  casabiblo – proiezioni : Il territorio in cui si trova casabiblo noi lo chiamiamo tartaria. La casa >>> Continua …

Nuova matrice – Modificare le impostazioni della creazione

Nuova matrice  Nuova matrice  Modificare le impostazioni della creazione. Matrice Mentre inizio a scrivere mi viene davanti la frase della Genesi: “e Dio vide che ciò era buono” dopo di che assistiamo ad una serie senza fine di danni: incomprensioni “disobbedienze” ruberie sgridate cacciate dal giardino. Fatiche, parti dolorosi, gelosie, invidie, ruffianamenti verso Dio, corruzioni di Dio, omicidi, nascondimenti ecc ecc. Come ce la siamo raccontata eh: un modo di spiegarci le cose, e parecchio riduttivo e castrante. Non solo >>> Continua …

Archetipi – Equilibrio naturale degli archetipi maschile femminile

Archetipi – Equilibrio naturale degli archetipi maschile femminile Archetipi Noi viaggiamo. Andiamo sempre più in profondità di noi stessi. Vengono a galla emozioni sentimenti memorie situazioni nodi blocchi impasse. Quante istanze passano per psiche! Non finirebbe mai questo esplorare e scavare dentro. Ma noi vogliamo andare oltre. Basta. Non ci interessa più conoscere ciò che siamo stati.  Tanto meno sperimentarlo. Abbiamo osservato, subìto, rivissuto a sufficienza ciò che siamo stati. Il bello, la curiosità, il gusto di stare in questo >>> Continua …

Felix – Da matrix a Felix

Felix – da matrix a Felix Pentolone Uno dei primi post di questo sito si chiama  Polpettone Questo è Pentolone. Le parole sono esaurite, meglio sono inutili, almeno fino a che la Parola non la smette di fare la puttana per ritrovare in se stessa la coerenza.  Fino a che la Parola si presta ad essere usata nelle finzioni, io non uso le parole. L’unico avviso che faccio è: Questo Sito è Il Pentolone di ogni movimento. Per esempio: tutti >>> Continua …

Amore – Unico Creatore

Amore Amore – Quando ho me stessa ho tutto. Mi ero detta questo una sera mentre andavo a dormire. Ci sono delle sere in cui sotto le coperte c’arrivo con un salto sul letto. Mi piace così. È un’allegria che mi prende. Un’ebbrezza. Mi godo me stessa, di come sono di quello che ho fatto nella giornata chi ho incontrato cosa ho detto come finisce la giornata. Insomma il piacere di se stessi. A me accade e sempre più spesso. >>> Continua …

Il numero i numeri – Tutto sottosopra

Il numero i numeri  Tutto sottosopra Sì, non so perché. So che scriverò di tarocchi, ovvero di un tarocco, eppure andando a cercare il tag ho scelto Il numero i numeri. Intendo parlare de L’appeso. Questa carta così controversa.Questo archetipo così scomodo. Quando mi si parla di questo matto appeso a testa in giù mi viene il fastidio. E’ da un po’ che dico che i Tarocchi vanno riascoltati reinterpretati e riscritti, ma il tutto sottosopra, ovvera va cambiato tutto, >>> Continua …

Nuova matrice – 5 – Essere di terra

Nuova matrice – 5 – Che resettazione!! Psiche è concretezza – essere di terra  Ho scritto nel post di qualche giorno fa ho disinstallato i sistemi di Psiche.  Ovvero, dico oggi, il mainframe. Sì perché quei sistemi si reggevano su cosmogonie e olimpi obsoleti. Mi spiego: siamo sempre tra dei, dee, pianeti, costellazioni, alfabeti, il punto è avere la consapevolezza che ognuno di questi elementi, a cui oggi e nei secoli gli umani hanno fatto riferimento, sono solamente e semplicemente… movimenti… di >>> Continua …

Nuova matrice – 4 – L’alchimista

Nuova matrice – 4 – L’alchimista  L’Alchimista slega l Olimpo dall’inconscio. – Lascialo andare. Saluta ringrazia. – Dagli un calcio. Non solo l Olimpo. Tutte le Altezze. Portale in fondo all Abisso. Insuffla aria nella trama, nei cunicoli. Non importa se è solo aria e non fuoco, non luce. Mettici te, la Coscienza, e l’aria alimenterà il Fuoco. Ecco la Luce. L’Alchimista sei tu. Sei Gaia, i suoi serpenti. E tutto questo ancor è niente, la differenza è che ora >>> Continua …