Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 3

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 3                                                Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze  Per molto tempo l’alfabeto che ho usato come riferimento è stato l’ebraico. Indicare i movimenti della forza voleva dire pronunciare alef bet ghime dalet… yod mem fé scin tau… Un giorno s’affaccia il tempo antecedente. Qualcosa mi aveva introdotto in tempi più lontani, o in >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 2

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 2 Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 2 – Il mio corpo crea In queste pagine ho lasciato parlare gli archetipi per come essi stanno agendo nella mia vita. Gli archetipi fondamentali, i simboli delle 22 lettere degli alfabeti, i 22 primi numeri, sono anche i Tarocchi. Il resto sulla storia dei Tarocchi è stato detto, non serve ripeterlo qui. Quando inizio un libro non so il perché, che funzione >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze PREFAZIONE La mia vita è stata segnata da questa passione di scrivere. Tutto è iniziato intorno ad alcune poesie, è continuato con il raccontare ciò che sentivo dentro, sentimenti, emozioni, portare nel mondo gli eventi in cui ero protagonista. Un gioco. Oggi mi rendo conto che nei miei libri ho usato spesso la parola ‘sperimentare’ e ho spiegato la spinta e il senso dello stare al mondo con questa accezione, per cui mi >>> Continua …

Felix – è tutto un altro mondo, ed è reale. Illusione è matrix.

Felix – è tutto un altro mondo, ed è reale. Illusione è matrix. Quando lascio stazionare in me qualsiasi pensiero mi passa per la testa – per la – mia – testa – il mondo si apre alla grande – archetipo 21 – scin – traghetto – arcano – il mondo – la  nave cosmica – Felix – è tutto un altro mondo, ed è reale. Illusione è matrix.. Ogni volta che ho accettato di accettare – archetipo – thet/thet – >>> Continua …

Felix – tempesta intonante 21 giugno 2019

Felix – tempesta intonante 21 giugno 2019         Felix – tempesta intonante 21 giugno 2019 questo post e quello precedente del 21 giugno sono torre, tempesta intonante, che fa sgretolare matrix immettendo l’informazione che trasforma, modifica, regola naturalmente, il tassello di DNA prima impostato sull’artificiale. L’uomo è matrice, materia, terra. Dove matrice materia terra sono l’alef delle dimensioni spirituale animica psichica materica. Gli alfabeti che attivano questa dimensione con la sua consapevolezza sono:  il sanscrito le rune  >>> Continua …

Felix – costruire

Felix – costruire Felix – costruire Felix – costruire Oggi è tempesta intonante, va detto. 21 giugno tempesta blu intonante. Quando arriva l’intuizione non mi attivo più per scrivere. Mi dico: Tanto dopo il pezzo arriva. E così fino a qui avevo visto i legacci che sono: sole, luna, sistema solare, galassie, pianeta, e pianeti insomma l’astronomia dello spazio in cui crediamo di essere immersi. Tutto finto lo ribadisco da un po’. Potete prendermi per matta, non è un problema >>> Continua …

Felix – e l’arconte lo mettiamo fuori

Felix – e l’arconte lo mettiamo fuori Felix – e l’arconte lo mettiamo fuori Archetipi – arconti Forse perché mi occupo di archetipi mi tocca fare i conti con gli arconti. Diciamo che intendo arrivare alla radice di ogni disarmonia con la consapevolezza, così ogni dis-funzionalità si scioglie. Ogni nodo si estingue, ogni vibrazione torna alla sua naturale frequenza, e esco da qualsiasi disarmonia. Il fatto è che su questo punto molto in alto. O in basso, in ogni caso >>> Continua …

Il numero – i numeri – I numeri

Il numero – i numeri – I numeri                 Ora numeriamo. Dove numerare significa ‘portare in essere le sostanze’, lo abbiamo imparato che verbizzando si fanno parole e le parole sono le cose, le sostanze. Vibrano e vibrano su un’identità e un intento. 1 2 3 , 3 2 1 una danza 333  333  77 77 888 888 88 8 1 2 3 – 999 – 99. 000 – 9. 999, 99 1 – >>> Continua …

Felix – 3 giugno 2019

Felix – 3 giugno 2019   Felix, la prima parte di questo post è copia-incolla da quello precedente. Felix – 3 giugno 2019, ripete quanto detto e lo amplifica. Questo perché la prima parte del post precedente è stata modificata più volte e ampliata. (Cambio il colore così chi vuole la salta). Lo definisco cartello perché questo termine mette insieme più aspetti e orientamenti di quella che può essere una ‘impostazione’ dello stare al mondo. Felix – Il mio cartello >>> Continua …

Felix – Il mio cartello – oggi

Felix – Il mio cartello – oggi lo definisco cartello perché questo termine mette insieme più aspetti e orientamenti – Felix – Il mio cartello – oggi – di quella che può essere una ‘impostazione’ dello stare al mondo. Felix – Il mio cartello – oggi, c‘è anche un oggi vicino, il che significa che mentre ora è così domani sicuramente evolve, si sviluppa e modifica.  Tutto è in trasformazione. Sempre. Questo post ha già la sua espansione in quello >>> Continua …

Felix – io terrestro

Felix – io terrestro Felix io terrestro Avevo scritto come titolo: Felix – terrestralmente poi mi sono detta che questo è un avverbio, e perciò non abbastanza forte per portare ciò che intendo. Parlare per avverbi o per aggettivi è relativamente efficace, è molto più energetico forte funzionale vitale, parlare per verbi. Verbo vuole un soggetto, quindi è sicuramente più efficace parlare per soggetti e verbi. Io terrestro. Appunto. Intendo dire che io e Terra siamo uno, che questo uno >>> Continua …

Felix – Grandi profonde trasformazioni

Felix – Grandi profonde trasformazioni possiamo-cambiare-qualsiasi-destino-anche-quello-delle-fiamme-gemelle. e poi possiamo sempre cambiare l anima gemella pure la fiamma gemella possiamo cambiare. Solleviamoci dagli impianti disi- si- installiamo lo schema.   Anima gemella – fiamma gemella – è totalizzante totemico monotematico tautologico come il monoteismo quindi è non reale romanticherie romanticherie fuori da anime e fiamme. Dato che la realtà che vivo è la proiezione del mio pensiero, mi preoccupo solo di modificare il pensiero. Posso arrivare a quel livello del mio >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Il carro

Tarocchi e archetipi – Il carro 7 – Il Carro E così, mettendoli in scena, osserviamo tutti i ruoli. Consapevoli dell’intero scenario, delle sue abbondanze come dei suoi enigmi, orientiamo il navigatore perché sappiamo dove stiamo andando. Resettiamo ogni refuso di psiche, abbiamo un reset pienamente funzionante. Portiamo tutto a terra. Siamo, convinti e felici di essere ‘umani’. L‘Umano, non l’astrale, non l’arconte, non angeli arcangeli, non el – al – en… ex – extraterrestri nephilim elohim. Non l’astrale l’esoterico >>> Continua …

Archetipi – archetipi i 22 movimenti della forza

Archetipi, i 22 movimenti della forza. La ristampa di questo titolo. Come si sa era già pubblicato, ora è stato ristampato, ci sono degli importanti approfondimenti. Il mio terzo libro sugli archetipi. Ho sempre cercato di non ripetere ciò che già è detto da altri. Ci sono molti autori più in gamba e competenti di me per spiegarci segni e simboli. A me preme raccontare ciò che sto sperimentando, dove mi porta questa esplorazione di me stessa, e delle dinamiche >>> Continua …

Felix – alfabeti matrice

Felix – alfabeti matrice     25 aprile 2019 Felix Sto scrivendo poco ultimamente, il fatto è che sono impegnata a vivere. Scegliere. Ogni giorno, e vivere. Senza aggiunte di razionalizzazioni comprensioni interpretazioni informazioni la vita scorre meglio. Cambiamento è pensare solo al nuovo. Il passato, se lo rincontrerò, sarà nuovo. È nuovo. Non mi proietto in tempi futuri, ho l’oggi pieno e saporito. Anche io piccole cosine ancora da aggiustare ma non le guardo e tantomeno le dico. Ho imparato >>> Continua …

Vittoria – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2

Vittoria – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2 Vittoria – Si può cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 2 continua dal post precedente.  I post di questo periodo sono tutti collegati e conseguenziali. Il fatto è che quello che sto dicendo è un po’ vasto, complesso, e vuole andare a toccare le tante parti dell’Uomo e le tante variabili dell’esistenza. Io tra l’altro in questi post mi rivolgo alle >>> Continua …

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 1

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle l’avevo detto  che qualsiasi destino si può cambiare  “E’ come ricominciare a camminare. Il nostro destino è scritto nelle stelle tanto quanto noi ce lo lasciamo.  E’ nostro, riappropriamoci del cielo. Il destino è scritto in anfratti lontani . L  o  n  t  a  n  i     n e l      c >>> Continua …

Archetipi 4 – Presentazione

Archetipi – Presentazione Questa è un ulteriore presentazione dell’argomento fondamentale di questo sito. Tutto il sito e i miei libri sono impostati sugli archetipi. Questa è la mia esperienza di vita e i risultati che ho raggiunto io li attribuisco a questo percorso. Come sono solita dire: – Sono la risultante di un percorso per archetipi. Vi dico subito che non è stata una passeggiata leggera, questo percorso mi ha scavato dentro, mi ha ribaltato e rivoltato. Oggi, il risultato, >>> Continua …

Felix – La quinta dimensione

Felix – la quinta dimensione Insisto su la quinta dimensione. Insisto che se voglio essere in felix devo girare la spalle a matrix.  Torniamo a ribadire il fatto che tutto è un grande teatrino e che me la sto raccontando. Voglio azzeccare la versione bella. Lascio ogni spiegazione, mi manterrebbe in questo caos-matrixxiano. No. No. Quando lo si avverte, lo si avverte. Non serve spiegare. Quando si avverte si lascia la presa. Facile.  Mi sono detta: Anche nel passato (sempre >>> Continua …

Archetipi – connessioni – campi di energie

 Archetipi – connessioni – campi di energie  Pianeta felice  –  Codici di relazione  E’ come ricominciare a camminare. Il nostro destino è scritto nelle stelle tanto quanto noi ce lo lasciamo.  E’ nostro, riappropriamoci del cielo. Il destino è scritto in anfratti lontani  L  o  n  t  a  n  i     n e l      c i e l o.   Ma il cielo siamo noi. Siamo un corpo unico: terra e cielo, flusso e particella, pensiero e materia. >>> Continua …

Pianeta felice – verso i 400.000

Pianeta felice – verso i 400.000   Sì, cari lettori, ci stiamo avviando ai 400.000 visite. Stanotte attraversiamo il numero. Per essere un blog che deve andare avanti da solo, mi pare buono il traguardo. Stiamo preparando il decollo del blog e del sito. Stiamo progettando opportunità nell’acquisto dei libri. La piattaforma di moneta alternativa è avviata e useremo lo scambio in buoni acquisto per le offerte dei libri. Per cui anche i due siti allineati a questo sono pronti: >>> Continua …

Umano – Tiritera – 2

Umano – Tiritere 2 Dal post precedente Tiritera 1  – gli arconti  Ecco farsele certe domande. E le risposte arrivano. Continuo:  Queste energie arcontiche, angeliche, aliene, in fondo sono nomi eh, soltanto nomi con cui abbiamo definito realtà energetiche, frequenze intellettive, solo cambiando le definizioni ma sempre di queste presenze parliamo. Presenze che stanno tra noi da secoli. Alla fine del post riprenderò questa riflessione.  Queste energie ritardano tutto, sospendono tutto, bloccano. Distruggono. Questo tutto significa tutto: le relazioni degli >>> Continua …

Umano – Tiritere – 1 – gli arconti

Umano – Tiritere – 1 – gli arconti MEMORIA Questo pezzo è una raccolta di informazioni che vengono dal mio modo di percepire e comprendere ciò che sto vivendo, e di riflessioni. Non è facile mettere insieme queste impressioni, né il come proseguire. Si va, senza certezze, le cose consolidate definite non ci sono, sono rimaste indietro, l’avanti è tutto da inventare momento per momento. Qui siamo ad alcuni fili finali che vengono al pettine: della Giustizia – archetipo het >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Io non ho voglia di immaginare niente

Tarocchi e archetipi  Tarocchi e archetipi –  Io non ho voglia di immaginare niente Stasera ascoltavo un video, uno dei tanti che danno consigli su come fare. Fare a fare che? A tirarsi su dopo un periodo depresso. M’aveva incuriosito il titolo, per cui lo stavo ascoltando portando avanti a pezzi il video. Così, l’esperto parlava, poverino, probabilmente aveva anche ragione, ma io non riesco più a lasciarmi dire nulla né a ascoltare consigli. Fumo. Fastidio. Allergia. Vado agli archetipi e ai >>> Continua …

Amore – Come in basso così in alto

Amore – Come in basso così in alto Tavola di smeraldo “È vero senza menzogna, certo e verissimo, che ciò che è in basso è come ciò che è in alto e ciò che è in alto è come ciò che è in basso per fare i miracoli di una sola cosa“. Oggi DECRETO Vedi, c’è solo da dirsi una cosa. Uno davanti l’altro.  Questo fatto è semplicissimo, è naturale non mentale. Dove sei tu? Ancora pensi? ancora ragioni? Cerchi >>> Continua …

Felix – La parte astrale – rettiliana – aliena

FELIX LA PARTE ASTRALE – RETTILIANA – ALIENA  Felix – La parte astrale – rettiliana – aliena. Sappiamo bene che anche quando osserviamo e nominiamo queste parti – fuori di noi – sempre noi siamo. Siamo in una co-creazione cosmica. Rendiamocene conto, integriamo, togliamo impianti e schemi che legano e imprigionano la nostra grandezza. Togliamo impianti e schemi che essi hanno messo. Noi sappiamo, ora ricordiamo, questa è una fase della nostra evoluzione, ora possiamo andare oltre. Essere umani liberi >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Alef – il bagatto

    Tarocchi e archetipi – Alef – Il bagatto  Tarocchi e archetipi – Alef – Il bagatto  Quando è utile usare Alef ? La lettera A – l’archetipo A – Alef – il numero 1 ? Come continuo a ripetere per ogni tarocco e archetipo corrispondente, questi post hanno l’obiettivo di indicare quando e come un particolare arcano maggiore, lettera e numero corrispondente può essere utile, “funzionale”, per raggiungere dei risultati nella nostra vita. Ossia: usiamo il tarocco, la >>> Continua …

felix – buongiorno o buonanotte

felix – buongiorno o buonanotte felix   sì, le due, e non riesco a dormire. In passato accadeva quasi tutte le notti che, verso le tre io mi svegliassi e mi mettessi al pc a scrivere. Da un po’ questa storia era finita, o quasi. Di solito faccio delle belle dormite, ma stasera, ho cenato. Non è da me, solitamente, di sera, non mangio. Se sto così, con la mia tisana di zenzero, dormo abbastanza bene e di giorno sono: possibile, >>> Continua …

felix – casabiblo

felix felix – casabiblo Questo è il progetto per casabiblo, la casa sul Tirreno, in Calabria, dove si organizzano i periodi di esperienza nella natura, mare, montagna, campagna; dell’allineamento alla natura, della sperimentazione degli archetipi primari.  casabiblo – proiezioni : Casabiblo si propone come spazio naturale in cui fare esperienza attraverso il “ricordo di sé” delle forze archetipiche di base e imparare ad usarle per progettare la propria esistenza sempre più in allineamento con una visione armonica della vita sul >>> Continua …

Felix

Felix  Felix .E’ stato un passaggio eremitico. La solitudine delle vette. Qualcosa osservavo, ogni attimo, nel mentre si faceva vivere. Viverci dentro. Respirare sé e se stessi. Respirare sé da/in se stessi. Respirare nella notte, ad ogni risveglio puntare gli occhi al cartellone di dentro, quello che immediatamente, appena si ha un barlume di coscienza, si accende, si mette in movimento e sforna parole input sensazioni emozioni dentro ad uno spazio di vasto silenzio che pare è palcoscenico. Il palinsesto >>> Continua …

Archetipi – Equilibrio naturale degli archetipi maschile femminile

Archetipi – Equilibrio naturale degli archetipi maschile femminile Archetipi Noi viaggiamo. Andiamo sempre più in profondità di noi stessi. Vengono a galla emozioni sentimenti memorie situazioni nodi blocchi impasse. Quante istanze passano per psiche! Non finirebbe mai questo esplorare e scavare dentro. Ma noi vogliamo andare oltre. Basta. Non ci interessa più conoscere ciò che siamo stati.  Tanto meno sperimentarlo. Abbiamo osservato, subìto, rivissuto a sufficienza ciò che siamo stati. Il bello, la curiosità, il gusto di stare in questo >>> Continua …

La Dea

La Dea La Dea La Dea della Bactria. E’ una chiave. Un sigillo. E più che un simbolo, è un sigillo, ovvero “apre”. Apre una porta un portone, un portale, un canale, un varco, un tunnel. Che cosa, chi scorre in questo canale? In questo flusso? L’energia vitale, meglio detta: eros. La forza. La forza di questo universo. Sì, ho detto “di questo universo“, in altri universi probabile che sia diverso. Oppure, c’è questa forza ma si manifesta diversamente. Ovvero >>> Continua …

Il numero i numeri – Tutto sottosopra

Il numero i numeri  Tutto sottosopra Sì, non so perché. So che scriverò di tarocchi, ovvero di un tarocco, eppure andando a cercare il tag ho scelto Il numero i numeri. Intendo parlare de L’appeso. Questa carta così controversa.Questo archetipo così scomodo. Quando mi si parla di questo matto appeso a testa in giù mi viene il fastidio. E’ da un po’ che dico che i Tarocchi vanno riascoltati reinterpretati e riscritti, ma il tutto sottosopra, ovvera va cambiato tutto, >>> Continua …

Nuova matrice – 4 – L’alchimista

Nuova matrice – 4 – L’alchimista  L’Alchimista slega l Olimpo dall’inconscio. – Lascialo andare. Saluta ringrazia. – Dagli un calcio. Non solo l Olimpo. Tutte le Altezze. Portale in fondo all Abisso. Insuffla aria nella trama, nei cunicoli. Non importa se è solo aria e non fuoco, non luce. Mettici te, la Coscienza, e l’aria alimenterà il Fuoco. Ecco la Luce. L’Alchimista sei tu. Sei Gaia, i suoi serpenti. E tutto questo ancor è niente, la differenza è che ora >>> Continua …

Pensiero – archetipi – numeri

Pensiero – Archetipi Saltano anche i tarocchi. A volte leggo qualche oroscopo, o prendo i tarocchi e li metto in scena. Ma è come se non funzionassero. Oppure, sicuramente funzionano perché i tarocchi sono archetipi e più a monte sono numeri. Solo che bisogna riscriverli. Di più: bisogna re-impostali. Sì io scritto Archetipi, i 22 tarocchi per gioco, (esce a giorni) ma questo è un giochino. Vanno re-impostati. Accadrà. L’ultima spiaggia sono i numeri, più a monte ancora delle lettere, >>> Continua …

Pensiero – Radici

Pensiero  Pensiero. Ho scritto:  Lettere e numeri fluttuano. Impotenti se li agganci dal senso. Virulenti potenti illimitati se li lasci fare. Appunto. Gli archè funzionano, eccome. Ma da dove li prendiamo, da che parte li agganciamo e li utilizziamo? Con i criteri della mente? Ecco che non funzionano. Lasciamoli fare. Ci portano lontano. Fanno tutto. Rispondono a tutte le nostre richieste. Bisogna usare le energie dei movimenti senza pensare. Quando non si è nella mente si è in eros. Ossia >>> Continua …

Fiamma – Pensiero – Umano

Fiamma – Pensiero – Umano Le aveva detto: – Non sei adatta. E lei si impegnò, si scordò di sé e si reinventò, come sapeva fare. Imparò, navigò tra sponde e spiagge. Diventò Maestro di se stessa. Ci sono luoghi in cui i confini della pelle e dei corpi si dissolvono. Lei amava abitare quei luoghi per diventare infinita. UNA. Terra cosmica in cui risuonare come un’arpa che invia nell’etere la sua impronta. Questo s’evidenzia e vogliamo mantenere. La traccia. Una >>> Continua …

Pensiero – 2 – Alfabeti

Pensiero – 2 – Alfabeti Si tratta di rendere materia – persone cose eventi – il pensiero e immetterla nel qui e ora. I segni nelle foto contengono “pensiero” – sono i segni dell’alfabeto di Enoch (ancora ne mancano) che sto riproducendo. E’ un modo per entrare in segni simboli, quindi dimensioni, e usarli. Ossia sperimentarli. L’alef è Uno e dimensionale. Sì, questa la mia esperienza ultimamente, che alef trasforma ogni realtà in Uno. Alef è dimensionale o dimensionante. E’ più precisa >>> Continua …

Vittoria – 6 febbraio 2018

Vittoria in questo periodo di deliberato silenzio non c’è stato solo il mio silenzio, di Vittoria, ma soprattutto la mancanza di comunicazione di una parte di me a me. Mah, sì, volendo, input, informazioni, sincronicità, coicidenze ci sono sempre ma questo gioco delle connessioni alle quali io non partecipo come agente consapevole, a me, non dice nulla. Continuo a non comunicare all’esterno e il mondo di dentro si amplifica sia come spazi tempi e innanzitutto come “senso”. Spesso mi veniva >>> Continua …

Archetipi – 22 – Il Matto

Archetipi  Archetipi – 22 – Il matto  Avevo invertito le parti. Avevo giocato alla massima presa di coscienza: essere e conoscere l’altra parte di me per cui lo ero diventata. Io ero te e tu eri me ti avevo sentito, avevo ascoltato compreso e imparato. Vedevo te, sapendo che tu stavi mettendo in scena me. Poi, nuotavo, e ti ho visto, amorevole avatar, dentro me a questo punto ti ho danzato. Ero, e sono, regista sceneggiatore scena attore personaggi comparse >>> Continua …

Energia e massa infiniti – L’Alchimista  del  cuore

Energia e massa infiniti L’Alchimista  del  cuore da: Francesca Salvador Sette settimane con il mio alchimista interiore, ed Io Sono. “Arrivati a questo punto, c’è più dell’Alchimista. C’è l’Alchimista del cuore. Una cosa sono le emozioni e i sentimenti, altra faccenda è il cuore. Sapere che le cose, tutte le cose, sono dentro me significa che in me c’è la risposta reale, ultima ad ogni istanza. Tutto si risolve dato che ho accolto un seme. Accogliamo e nutriamo un seme che >>> Continua …

Terrestre – 21 – Il Mondo

Terrestre Terrestre – 21 – Il Mondo Il mondo come creazione. Sperimento esisto scelgo faccio. Creare è fare. Mi stava stretto, e parecchio, quell’altro mondo, per cui me ne sono creata uno. Oh, lo fanno in tanti! Sì sì, che gli altri facciano i loro mondi mi sta benissimo, importante che io sappia creare il mio. A fare il mio mondo, anzi universo, universi, sono partita dall’ascoltare. Ascoltare? Allora c’è qualcosa già esistente. Non lo so. Non m’interessa ora. I >>> Continua …

Sperimentare – Esoterico

Sperimentare  Sperimentare – Esoterico Esoterico, che cosa evoca questa parola? Qualcosa di estraneo a noi, forse un po’ proibito, da temere, qualcosa che, infine, ci attira. Quest’ultima accezione è la più vera, quella che dovremmo seguire, alimentare, lasciar essere in noi. Perché esoterico è la nostra dimensione cosmica. È un livello della nostra identità. Siamo cosmo nella nostra persona e nella nostra storia e lo siamo in un modo d’essere e di esperire molto più pregnante di quanto ne abbiamo >>> Continua …

Anima gemella – 20 – Il Giudizio

Anima gemella Anima gemella – 20 – Il Giudizio Forse abbiamo raggiunto una grande potenza esteriore con la tecnologia. Il fatto è che non ci rendiamo conto quanto ci costano energeticamente le interazioni umane. Lo sviluppo tecnologico esteriore è una grande regressione interiore. Dentro siamo a un’età della pietra e, per chi se ne rende conto, sviluppare una relazione agevole equilibrata è un grande grande investimento di energie. Ci vuole molto amore per fare questo. Non so più se il >>> Continua …

Pianeta felice – I Pianeti i Pensieri

Pianeta felice Pianeta felice – I Pianeti i Pensieri I PIANETI – I PENSIERI Il tuo pensiero è la traccia di ogni sole che nasce. “Pensa ad una stella, pensa al sole, da esso si sono staccati frammenti che hanno dato vita ai pianeti. Da noi si staccano pensieri che trasformano e generano vita nuova” Tiziana. “Io, e Solo Io!” Elisabetta, Guglielmo, Davide, Francesco, Anna, Tommaso, Lucien, Claudio, Marella, Ippolito … “L’unico universo esistente è il mio”. Solo da qui >>> Continua …

Il Terrestre – 19 – Il Sole

Il Terrestre Il Terrestre – 19 – Il Sole Sto sotto il sole il più possibile. Spesso mi brucio, mi sento cuocere ma è troppo bello, quasi appassionante per desistere. Dico, sotto il sole cocente, l’ombrellone se ne sta vuoto. Mangio sotto il sole. Queste le mie estati, poi mi immergo e lascio che i raggi mi penetrino ancor più nella pelle, viso, spalle, testa. Un mondo di natura, voltarsi e rivoltarsi nell’acqua. Nuotare lontano dalla riva, girarsi e guardare >>> Continua …

Vittoria – Archetipi scin – 21 – Traghetto

Vittoria  da Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi Vittoria archetipo scin – traghetto  Il cristallo Stiamo creando la nostra anima gemella, ricordi? Oggi, caro lettore, conosci le dinamiche del cristallo, ovvero che mille e mille identità libere ed autonome, amorevoli, interagiscono. Se vai per archetipi sicuramente ne stai facendo esperienza. Osserva un attimo in te, sono tutte le tue interazioni. Ora torniamo all’anima gemella. Ti sei reso conto in un attimo che ciò che tu pensi, è ciò che >>> Continua …

Magia – 18 – La Luna

Magia   Magia Allora libera leggera rinata sceglierai il nome  il nome che amerai chiamare più di ogni altro il nome che amerà chiamare il tuo più di ogni altro. A me tante romanticherie sulla luna dicono nulla. Non la sento. Anche la vedo lassù, c’è un lassù? Ma più di tanto non mi attrae. La sento ambivalente la luna. Mi sembra un occhio che mi sta sopra la testa e che mi guarda, quasi mi controlla. Non mi sta >>> Continua …

Pianeta felice – Luna

Pianeta felice Pianeta felice – LUNA Luna Illusione, feroce insidioso abbaglio. Luna pozzo di sogni vuoti – dimezzati – irreali – solitari – meschini -l ontani. Vivere di sogni eterei – rarefatti – lucciole per lanterne – allucinogenanti – destabilizzanti – de-centranti. Luna esasperazione di umori – di emozioni e sentimenti – sirena. Luna fatta per incantare – imbarluginare – depistare – deviare – confondere – anestetizzare – impoverire – depotenziare. Luna il segnale deviante desiderio che si fa struggimento sogno >>> Continua …

Sperimentare – Adesso

Sperimentare Sperimentare ADESSO da : Sette settimane con il mio alchimista interiore “Se Dio è tutto e in tutte le cose, diamogli la consapevolezza in ogni cosa. Egli si creò per conoscersi, per sperimentarsi, per avere la percezione di sé, chiunque sia”. Sentirsi assorbire, risucchiare, trascinare in qualcosa che non si sa ma che è più forte di tutto quanto si vive ora. L’attrazione e oltre, a oltre. Il fascino dell’essere traghettati in spazi che si percepiscono ampi e solari. >>> Continua …