Terrestre – Oggi 29 luglio

Terrestre

Terrestre

Terrestre – Oggi 29 luglio

È una giornata particolare. Non so perché ma così sento.

Mi sento pacificata. Da che, non so.

Guidavo e improvvisamente una serie di pensieri s’è scatenata dentro la mia testa. Ho fatto un gesto di stizza con la mano, come a scacciarli via. Sì, ho sentito la stufa, la stufaggine, l’esasperazione per certi file che si attivano e si snocciolano dentro la mia testa senza chiedere il permesso. Era tutto un dire e ridire su delle cose dette e ridette già mille volte. Oggi ho fermato l’assalto.

Sto bene. Intendo mantenere il livello dell’energia dove l’ho portato.

Intendo mantenere una posizione del sentire e del pensare, di me stessa e di altri.

Posso ancora di più, volere di più, sistemare di più, godermela di più.

Innanzitutto intendo mantenere le impostazioni che mi sono data io, dopo aver smontato quello che non mi serviva, anzi mi ostacolava.

E siccome ultimamente, ogni volta che cerco la forza, mi vengono davanti i numeri, così, semplicemente i numeri, ora mi faccio un giretto tra i numeri.

So già che funziona. Questo è il bello di questo livello dell’”essere i creatori della propria realtà” si è certi.

A questo punto s’è instaurata una tranquillità di genere, aha ah! che definizione, dati i tempi… bu, così è.

Nella mia tranquillità di genere, confermo, benedico e ringrazio ciò che vivo. E lo incremento. Confermo tutto il sito, tutti i miei libri, e ciò che sono.

Continuo nel mio – semplicemente vivere – mi interrogo:

  • Come stanno le mie vibrazioni ora? In che cosa vibro?
  • Quale frequenza sto emettendo?
  • Serena, conflittuale, di calma, o ansia?
  • Di gioia vissuta? di pienezza, e sazietà?
  • Scelgo. Le mie emozioni si muovono in base a che vibrazione scelgo. Punto.

Buonanotte, vado a dire un po’ di numeri. E domani me ne vado ammmare.

Sì, lo so che i problemi del mondo sono tanti…. I problemi sono tutti di chi insiste a mettersi davanti i problemi. Anche questa è una forma di masturbazione mentale. Fate voi.

Notte.

Terrestre

Terrestre