incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria

incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria. Ciao, anima gemella, stasera sono davanti alle mie montagne, quelle dove sono nata. Una settimana è bastata per far accadere quello che da mesi dicevo. Ossia che sarei tornata al nord per un po’. Il sud mi manca, e tanto, soprattutto il mare, ma ora sto bene qua. E così, dato che ci pensavo mentre spostavo mobili, mi sono ricordata che avevamo tra le >>> Continua …

“Amore” – cos’è?

Amore – cos’è? Amore – cos’è? Sì, a volte questa parola m’arriva da echi ridondanti. Sento le parole viaggiare ma non sedimentare. Certe parole non si possono sedimentare, tanto meno interrare. Quando una parola non può interrarsi, non s’incarna, non si fa concreta, significa che conduce essenze, astrazioni, ma non sostanze. Da un po’ che ho il dubbio che la parola “amore” è semplicemente uno specchietto per le allodole. Che saremmo noi. Quando ci facciamo prendere in giro. Da parole >>> Continua …

Archetipi – e archetipi

Archetipi – e archetipi Quando non so che titolo dare al post scrivo: Archetipi. Tutto è archetipo, nel momento che la realtà è colta come movimento. Tutto è movimento. E’ cambiamento. Un po’ alla volta, continuando a dirlo, davvero la realtà si fa cogliere come “flussi”. Spesso non è così importante cogliere se stessi e i fatti come un “fluire” ma ci sono degli eventi o delle situazioni che, sarebbe opportuno, cogliere come “movimento”. Solo quando si coglie la realtà >>> Continua …

La Dea – Terre nuove – Archetipi

La Dea – Terre nuove – Archetipi “Si può quindi affermare che, non solo è possibile concepire una società egualitaria, diversa da quella attuale, ma che questo modello sociale è già esistito! E’ esistito per buona parte della storia dell’umanità e le sue tracce sono giunte indelebili sino ad oggi”. Marija Gimbutas. Quindi, l’umanità sa essere egualitaria e pacifica, promotrice di vita  di prosperità. Ma, dopo: che ci stiamo a fare qua? Oppure: allora sicuramente la vita è molto più >>> Continua …

Civiltà gilaniche e archetipi s_funzionali

Civiltà gilaniche e archetipi s_funzionali Dopo aver detto in più post che va recuperata la tradizione sana e naturale, pacifica, delle civiltà matriarcali, dopo aver sperimentato che alcuni arcani maggiori sono s-funzionali e che bisogna cambiarne il nome, il simbolo, l’energia e la sostanza (ossia che chiave un arcano è, e a cosa serve) metto qua una prima serie di modi di essere e di fare dei popoli delle tradizioni indoeuropee. Civiltà indoeuropee, il prevaricare del maschile distorto. Meglio detto: >>> Continua …

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi noi – oggi. Penso che ci sia ben poco da aggiungere. Il mondo ci sta provando ad uscire dalla pazzia in cui è finito, ma ancora è l’energia maschile che vuole tenere il banco per uscire da questa impasse, per cui non funziona. Mi spiace, ma la soluzione non ce l’ha l’energia che ha creato il problema, la soluzione ce l’ha l’energia opposta, complementare. “Opposta” non >>> Continua …

Felix – Grandi profonde trasformazioni

Felix – Grandi profonde trasformazioni possiamo-cambiare-qualsiasi-destino-anche-quello-delle-fiamme-gemelle. e poi possiamo sempre cambiare l anima gemella pure la fiamma gemella possiamo cambiare. Solleviamoci dagli impianti disi- si- installiamo lo schema.   Anima gemella – fiamma gemella – è totalizzante totemico monotematico tautologico come il monoteismo quindi è non reale romanticherie romanticherie fuori da anime e fiamme. Dato che la realtà che vivo è la proiezione del mio pensiero, mi preoccupo solo di modificare il pensiero. Posso arrivare a quel livello del mio >>> Continua …

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 1

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle l’avevo detto  che qualsiasi destino si può cambiare  “E’ come ricominciare a camminare. Il nostro destino è scritto nelle stelle tanto quanto noi ce lo lasciamo.  E’ nostro, riappropriamoci del cielo. Il destino è scritto in anfratti lontani . L  o  n  t  a  n  i     n e l      c >>> Continua …

Amore – Come in basso così in alto

Amore – Come in basso così in alto Tavola di smeraldo “È vero senza menzogna, certo e verissimo, che ciò che è in basso è come ciò che è in alto e ciò che è in alto è come ciò che è in basso per fare i miracoli di una sola cosa“. Oggi DECRETO Vedi, c’è solo da dirsi una cosa. Uno davanti l’altro.  Questo fatto è semplicissimo, è naturale non mentale. Dove sei tu? Ancora pensi? ancora ragioni? Cerchi >>> Continua …

Amore – E’ così, accidenti

Amore – E’ così, accidenti   Amore – E’ così, accidenti per lo tzolkin maya io sono una tempesta intonante, per cui ora  DECRETO: Si tratta di rivendicare l’autorità, la dignità, la grandezza dell’amore umano su qualsiasi altra forma o sorgente dell’amore. Solo dentro di sé si sa questo. Solo dentro si sa chi e come si ama.  L’amore tra umani è il seme – la radice – la sorgente  – la forza – eternità – esistenza – intoccabilità – >>> Continua …

Archetipi – La danza della vita – 1

Archetipi   Archetipi – La danza della vita – 1 Sto progettando di ri postare alcuni brani dei miei libri. Perché so che – ora lo so – per molta più esperienza personale e consapevolezza – che la strada per uscire da matrix e poter creare la propria realtà sana vivibile bella gioiosa umana terreste … mi viene da dire… santa, nel senso di allineata alla vita alla naturalità dell’esistenza alla giustizia dell’essere terrestri consapevoli della propria realtà dignità grandezza, so >>> Continua …

Nuova matrice – 2

Nuova matrice – 2 Nuova matrice Mi ero data da fare a regalare i miei libri. A me pareva che ciò che mi stava spingendo a fare questo fosse la voglia di dare un movimento diverso alle energie, soprattutto a quell’energia che chiamiamo denaro. Invece, innanzitutto… E’ per me questo movimento, qualcosa di molto profondo sta emergendo e io posso lasciarlo essere solo se, verso di esso, sono estremamente gratuita. Essere gratuita in un qualcosa di me verso me stessa. >>> Continua …

Fiamma

Fiamma Fiamma è una nuova categoria e un nuovo tag di questo blog. Per spiegare cos’è “Fiamma” allego qui direttamente alcuni brani del mio prossimo libro, (che per adesso non pubblicherò nonostante si sia alle bozze definitive). Il libro è Sperimentare, il mio corpo crea ed è una ri-visitazione dei 22 Tarocchi principali, ossia dei 22 archetipi. Tutto molto ironico. I brani sono qui: questa la dedica del libro: a Fiamma alla Fiamma che ciascuno incarna che genera se stessa >>> Continua …

Vittoria – Archetipi scin – 21 – Traghetto

Vittoria  da Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi Vittoria archetipo scin – traghetto  Il cristallo Stiamo creando la nostra anima gemella, ricordi? Oggi, caro lettore, conosci le dinamiche del cristallo, ovvero che mille e mille identità libere ed autonome, amorevoli, interagiscono. Se vai per archetipi sicuramente ne stai facendo esperienza. Osserva un attimo in te, sono tutte le tue interazioni. Ora torniamo all’anima gemella. Ti sei reso conto in un attimo che ciò che tu pensi, è ciò che >>> Continua …

Vittoria oggi

Vittoria da Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi Vivo  Archetipi significa situazioni nuove In che modo, riformulando il pensiero, posso mettermi in relazione con la mia anima gemella? Il lavoro sulla riformulazione del pensiero viene a monte dell’anima gemella. Tavola di Smeraldo: Dentro e fuori corrispondono. La realtà esterna, che mi sta attorno e che ho davanti, corrisponde a come – io – sono – e sto – dentro di me. Attraggo ciò che sono. Sì, l’han già detto, >>> Continua …

Sperimentare – 10 – La ruota

Sperimentare Sperimentare – 10° arché – La ruota Tutto accade nella velocità necessaria perché da qualche parte il tempo lineare stringe, ed io continuo ad esistere in una verità circolare che all’istante tutto rivela. Tutto è qui, tutto è sempre stato qui. Nel momento che questa affermazione è intronizzata e la lascio lavorare, mi posso spostare in qualsiasi situazione che dentro vi trovo tutto ciò che desidero e che mi serve. Il tempo è l’attimo amplificato e lanciato in mille >>> Continua …

Vittoria – Il papa

Vittoria Vittoria Il papa – 5° archetipo Residui di mente vecchia se ne vanno quantuum di mente nuova s’affacciano. Viene il giorno che tutto è fatto. Le rotelline alla testa si sono fermate. Non si spalancano più gli occhi, non si scruta, si sa di non sapere, di non poter capire. Si sta sotto il sole, dentro l’acqua, e basta. È accaduto l’importante è accaduto. L’universo è tracimato qua, tutto il resto si dissolve. Si silenzia. Si cuoce sotto il >>> Continua …

Terrestre – Essere creatori di se stessi

Terrestre Terrestre – Essere creatori di se stessi da Issahah Adamah  capitoli precedenti  Per Gesù, il Nome, la Parte di lei[1] (di Maria) da attraversare, far germogliare/risorgere e ricondurre dentro sé è il femminile. Per Maria la parte da attraversare è il maschile. Il ri-creare, il compiersi in nuove creazioni comincia dal ricreare se stessi, unificati nel maschile-femminile. Per Maria, come per ciascuno di noi, adesso non ha più senso andare verso quel Gesù Risorto fuori di lei – fuori >>> Continua …

Magia . L’imperatrice

Magia Magia  3 – L’imperatrice Quando una comunicazione l’ho voluta spostare dall’esterno al livello dell’anima. Zain   fe’. Così oggi ti ritrovo fuori, con ben altre vibrazioni e contenuti. Così mi piace, certo. Ora c’è altro da comunicare, e tu lo senti, sennò non saresti qua. Il linguaggio  s’è fatto complice. L’abbiamo portato qua! Passando tra silenzi e simboli, da dentro. Un’alchimia. Oggi sta arrivando l’altra parte di me. Della mia vita. Oggi dico: È sempre stato un intero, un pieno >>> Continua …

Vittoria – dall’Uno

Vittoria Vittoria – dall’Uno Eheh Transitiamo. Da un nome ad un altro. Scin – Sc – 21 – lasciarsi traghettare. Questo pezzo è trasformato, tutto. Si chiamava – amaranto porphirius mephistofeles – 11 marzo oggi si chiama dall’Uno.  Oh, ma come arriva immediato questo pezzo. Poche parole tanti simboli. Parole come flash gamma, potentissime. Precise. Spazi. Tempi. La mappa.  Ieri ho attraversato la mia nuova mappa. Il tempo ormai è fatto di quantuum di respiri. E io respiro in alta >>> Continua …

Archetipi – Scin – 21 – Sc – la funzione: traghetto

Archetipi Archetipi – Scin – 21 – Sc – la funzione: traghetto Terrestre. Io, che modulo le entrate e le uscite degli universi. Che li metto nel gioco o li sospendo. Che li ascolto e riconosco. Scin s’avvicina, fluttuando come elegante veliero sulle acque dalla mia psiche. Quante volte mi hai traghettato fuori acque minacciose insidiose. Sempre mi hai scaricato… scaricato, che verbo. Sì e di brutto pure, però lo riconosco, ogni volta che mi hai fatto ammarare in altra >>> Continua …

Archetipi – Res – 20° archè – Perfeziono

Archetipi Archetipi – Res Noi non possiamo neppure anestetizzarci. E stiamo, sentinelle solo a noi stessi con gli occhi piantati dentro – che la consapevolezza sembra una merce non vendibile e il mondo è vivibile solo quando trasferiamo ogni possibile forza e sostanza nel mondo e sapere il solo vero perché stare per Terra – fa la differenza. Perché solo qui è possibile quel movimento chiamato respiro. Res essere res. Senza sconti, niente attenuanti. Perfezione è Uno. In res chiudo >>> Continua …

Vittoria – Amélie

Vittoria Vittoria  Amélie “In te adoravo la mia stessa fiamma”. Anais Nin Spesso, come consulente mi ritrovo a lavorare con utenti che lamentano una vita affettiva scarna, poco accattivante, quando non esistente. Pare che nel mondo di oggi ci sia poco spazio per occuparsi di emozioni e sentimenti. Dico… pare. Perché tutto dipende sempre da chi siamo, quanta consistenza, consapevolezza, motivazione, valenza, diamo a noi stessi. Chi siamo per noi stessi? Come – quanto ci amiamo? Noi stessi, non qualche >>> Continua …

Energia e massa infiniti – Eméraude

Energia e massa infiniti Emeraude – 1 Eméraude È il trionfo smeraldo sempre acceso che invade gli spazi del quotidiano. S’asside trono di suoni e sguardi vibranti. È il cuore di cristallo motore d’armonie. È il luogo dell’Amore che impregna i nostri istanti. Si staglia, come scala di Giacobbe come traiettoria di luce. Spazio – tempo del sacro sulla Terra.  Lanciati oltre gli orizzonti degli eventi.       Anime Gemelle      Oggi persone speciali si ricongiungono, questo va oltre l’idea dell’amore >>> Continua …

Vittoria – Il Maschile

Vittoria Il maschile   Buongiorno, Mio Re. Stamattina le più elevate energie hanno iniziato presto a bussare. Alle sei già ero sveglia, caffè e brioches. Questo lo faccio quando tu non ci sei, che quando ci sei ho altro da fare. Quando ci sei ti dormo accanto e respiro sul tuo respiro. Non mi muovo, è troppo importante seguire il tuo respiro, le tue spalle che sia alzano e s’abbassano a ritmo lento. Dormi e ogni tanto fai quel suono >>> Continua …

Archetipi – Yod

Archetipi  Yod – Centratura Siamo sempre ad amplificare e immergerci nella nostra centratura. Non finiamo mai di centrarci. Non finisco mai di centrarmi. Un Omphalos sempre più gravitazionale e attirante verso sé. Anche un buco nero. Da stamane mi viene in mente il baco da seta. Ma sul baco scriverò altra volta, però ha a che vedere con la centratura. Sto tutto il giorno con gli occhi e gli orecchi di dentro spalancati per acchiappare il sempre ultimo, e mai >>> Continua …

Energia e massa infiniti – Energia

Energia e massa infiniti  Energia Pensiero è energia, la sento circolare dentro di me l’energia pensante. Emozione è energia, la sento circolare dentro di me l’energia senziente. Sento Energia attraversare corpo, cellule, apparati, sistemi, molecole. Una specie di presenza costante e sempre nuova che mi abita. Abita ogni piccolo anfratto del mio corpo e sta in ogni dimensione di me stessa. Ecco: emozione pensiero fatti eventi cose situazioni amore forza anima gemella. La mia più prossima gemella. Ci siamo scelti >>> Continua …

Terrestre – Le parole chiavi da ri-condurre dentro di me per risvegliare la mia coscienza cristica

Terrestre Le parole chiavi da ri-condurre dentro di me per risvegliare la mia coscienza cristica  da: Nel paese dei Balocchi Stella, Tutto sta dentro di me. Sono stella e, ogni volta che guardo il cielo per osservare e ammirare una stella, le stelle, è dentro me che vado. So che, osservandola, vedo le mie esistenze parallele e, nella connessione che compio qui, semplicemente nel mio cuore, permetto loro di riversarsi nel mio qui e ora. Mille e mille esistenze unificate >>> Continua …

anima gemella – ora siamo qua

Anima gemella Ora siamo qua, e ciascuno sa a che punto sta, ora che accettiamo tutto di noi stessi. Questo gioco della coscienza di sentire e sapere di essere gemelli, nel corpo e nel cuore. Di essere anche stranieri, quando ci piace rincorrerci, e poi saltarci addosso. Strapparci i vestiti, scoprirsi, i corpi e le anime. Le menti. La psiche che è Una. E dirselo, ridacchiando e mangiando dolcini. Il nostro tempo e spazio, il nostro sigma e glifo, la >>> Continua …

anima gemella – Il movimento dell’autonomia

Il punto di forza di Anima gemella, è  l’autonomia energetica e affettiva. Tutto ciò che si dà o che arriva è gratuito, è abbondante, e sazia. La prima parte di questo post sta qui Creare dinamiche  Proviamo a immaginare – noi – il movimento più libero, autonomo, funzionale che l’albero può avere.   In fondo, siamo noi che creiamo la realtà e possiamo immettere il movimento che vogliamo. Se finiscono le logiche di matrix, qualsiasi logica ci può essere. Per >>> Continua …

anima gemella – Nasce la luce

–  Nasce  la  Luce. Dinamiche da anima gemella. Scena III° Protagonisti: La Coscienza, La donna (Beatrice), i Protoni. Nel Sole Coscienza: Siamo qui, Amore. Con coloro che sono qui, con me e si lasciano chiamare Amore. Stiamo precipitando al centro e, come protoni, ci lasciamo andare, pesantemente, verso l’abisso. 1°Protone: Più siamo pesanti, più siamo carne, più la caduta è veloce, pazza ed eccitante! 2° Protone: Lasciarsi attrarre verso il centro di ciò che sappiamo essere la Nostra Fonte, al >>> Continua …

Vittoria, incontrare l’anima gemella. Oltre l’illusione

Vittoria, incontrare l’anima gemella       ci conduce oltre l’illusione Prendere l’illusione e crederla vera. E chiamarla col suo nome di realtà. Costringere la realtà a spingersi al massimo così da rivelarsi nel suo essere illusione. E godersela. Vittoria, incontrare l’anima gemella a Wonderland e portarla nel qui e ora della Terra.

anima gemella – Anima – Mappa / Gemella – Territorio

Anima gemella è la mappa del territorio lui è la mia mappa io sono la sua mappa parliamo di “anime gemelle” ma, ricordiamocelo sempre, noi: due corpi siamo. Il Suo corpo desidero. Il suo corpo sta interfacciando con il mio. Il corpo è tutto qui, sulla Terra. CORPO è lo stato, la dimensione in cui tutto accade qui sulla Terra. CORPI, e tutto ciò che siamo nelle molteplici meravigliose Parti di noi, interfaccia ed è gustabile. anima spirito mente cuore  >>> Continua …