incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria

incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria incontrare l’anima gemella – Ciao, saluti da vittoria. Ciao, anima gemella, stasera sono davanti alle mie montagne, quelle dove sono nata. Una settimana è bastata per far accadere quello che da mesi dicevo. Ossia che sarei tornata al nord per un po’. Il sud mi manca, e tanto, soprattutto il mare, ma ora sto bene qua. E così, dato che ci pensavo mentre spostavo mobili, mi sono ricordata che avevamo tra le >>> Continua …

Archetipi – la vita

Archetipi – La  vita Archetipi – La  vita Decreto e dispongo  Il riferimento ultimo è La vita. Se dico che il riferimento ultimo da cui ricreare la realtà umana è la natura, resto in matrix.  Il riferimento ultimo, libero da ogni impianto schema egregore arconte pensiero già creato. Nuovo. E’ la vita. Avevo scritto questo post velocemente il 10 agosto. Per lo tzolkin maya era tempesta intonante, il mio glifo, il mio tono. Sapevo che prima di sera avrei dovuto >>> Continua …

archetipi – segni e simboli gilanici – immagini

archetipi – segni e simboli gilanici – immagini archetipi – segni e simboli gilanici – immagini le presentazioni delle civiltà gilaniche nel mio blog le trovate qui: gli altri li trovate scorrendo l’indice articoli, sono tutti più o meno dello stesso periodo. https://www.francescasalvador.it/archetipi-civilta-a-confronto-e-in-integrazione/  https://www.francescasalvador.it/civilta-gilaniche-emergono-per-sganciare-la-trama-appestata-e-infettata-da-virus-schizoidi/ https://www.francescasalvador.it/archetipi-alfabeti-dal-femminile/   qui allego solo una parte di immagini prese dal libro-catalogo di Maria Gimbutas – Il linguaggio Dea. Molti altri sono i suoi testi su queste ricerche. https://www.ibs.it/linguaggio-della-dea-libro-marija-gimbutas/e/9788887944624?lgw_code=1122-B9788887944624&gclid=Cj0KCQjw6ZOIBhDdARIsAMf8YyFj1t8LMbjmOYLlxzFJyO3NSdxsYI6WfhXhvHmuyB-9y1YTpvi4QswaApgiEALw_wcB                Gli chevron, >>> Continua …

le terre oltre – cos’è il tempo?

le terre oltre – cos’è il tempo? le terre oltre – cos’è il tempo? Non lo so. So solo che posso usare il mio tempo ma non posso rapire il tempo agli altri. La realtà che si crea, ovvero ciò che si manifesta, che si vede, si tocca, è questo. Stare in tempi morfogenetici comuni, sistemici, e manifestarli. Stiamo manifestando un tempo sistemico materico comune. Simbiotico? Per certi versi sì, simbiotico fin dove ci pare, poi autonomo, pur essendo sempre >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Il Matto il Mago il Matto

Tarocchi e archetipi – Il Matto il Mago il Matto Tarocchi e archetipi – Il Matto il Mago il Matto Bè. Qui ci vanno solo risate. Ho solo voglia di ridere. Con chi sa scatenare la mia risata. Mi viene da ridere. Me la scateno da sola la risata. Lo so fare. Quando eravamo piccole, alla sera sul tardi, noi sorelle ci ritrovavamo in cucina, spesso tra latte e biscotti. Ciascuna di noi rientra dai propri giri di amicizia. Ci fermavamo >>> Continua …

gilania – racconta

gilania – racconta Poi viene il giorno che dico: c’è da scrivere, e dopo un po’ il pezzo arriva. Cosa voglio dire: voglio parlare di due tre dinamiche forse psicologiche, non so, di sicuro relazionali. Spero di essere veloce, ossia diretta. Tutto nasce da una serie di situazioni in cui sono incappata per lavoro, o per gioco, o in cui la vita mi ha messo. O mi ci sono messa. Di tutto un po’. Allora dico, così, semplicemente elencando, anche >>> Continua …

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi

Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi Le civiltà matriarcali – 1 – archetipi noi – oggi. Penso che ci sia ben poco da aggiungere. Il mondo ci sta provando ad uscire dalla pazzia in cui è finito, ma ancora è l’energia maschile che vuole tenere il banco per uscire da questa impasse, per cui non funziona. Mi spiace, ma la soluzione non ce l’ha l’energia che ha creato il problema, la soluzione ce l’ha l’energia opposta, complementare. “Opposta” non >>> Continua …

Archetipi – alfabeti dal femminile

Archetipi – alfabeti dal femminile  Archetipi – alfabeti dal femminile  Quello che qui sostengo, dopo vent’anni che sperimento il risveglio della mia coscienza con gli alfabeti è : gli alfabeti delle antiche civiltà ci portano a vedere – chiaro e tondo – il gioco in matrix. ci fanno prendere consapevolezza del potere che abbiamo nel pensiero e nella parola, orale e scritta -ma anche i limiti della “parola”, rispetto all’esistere in altri tipi di comunicazione gli alfabeti – segni – >>> Continua …

Archetipi – Le costellazioni dei popoli

Archetipi – Le costellazioni dei popoli E’ da un po’ che non scrivo. Però sto osservando molto. Ascoltando. Ho anche sospeso il mio pensiero, mi andrebbe di pensare ma non ho nulla di curioso cui pensare. A me ora, ciò che mi intriga davvero è solo il pensiero che mi permette di costruire nuovo, che mi traghetta oltre matrix. Il resto, il già pensato e accaduto, per quanto elegante, di stile, consistente, anche sostanziale, da un punto di vista filosofico, >>> Continua …

Archetipi – il cammino interiore

Archetipi – Il cammino interiore Pare che io mi ripeta. Diciamo che i discorsi importanti da fare sono pochi e, come vedete, anche il dire o lo scrivere in sé, non serve granché.  Il cammino interiore è la strada per trovare se stessi nella propria identità autentica e libera. Per secoli e millenni ci siamo conosciuti, riconosciuti e costruiti a partire da schemi di pensiero immessi dentro di noi da altri. Visioni del mondo, filosofie, religioni, tradizioni; siamo stati indotti >>> Continua …

Pianeta felice – Sensazioni permutate

Pianeta felice – Sensazioni permutate Pianeta felice – Sensazioni permutate Notare che ho scritto “sensazioni permutate”, non ho scritto “permutare le sensazioni”. Sì, certo siamo sempre noi a creare qualsiasi realtà, ma quando ti senti dentro queste sensazioni, che senti potenti e nuove, ti rendi conto che qualcosa le ha permutate di già. Che cosa? Chi? probabilmente la Coscienza Nuova, la Forza, l’Identità nuova che sei. Ciò che sei oltre matrix, o in matrix ma capace ormai di interagire in >>> Continua …

Pianeta felice – Perché si sta in un altro mondo

Pianeta felice – Perché si sta in un altro mondo Pianeta felice – Perché si sta in un altro mondo. C’è una causa molto profonda del perché l’Uomo non rispetta la natura, non la sente, la sfrutta e la distrugge. Perché ciò che crediamo del pianeta, del sistema solare, del sole, del cosmo, non è vero. E’ solo un ologramma inventato. Distorto, distante, dissonante, scomposto, non vero, rispetto a ciò che – di fatto – la Terra è, e così >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Il gioco – 1

Tarocchi e archetipi – Il gioco – 1   Tarocchi e archetipi – Il gioco – 1 E’ da un po’ che non scrivo sul sito eh. Stavamo covando. Ossia, gettando i semi della nuova creazione. Chi? Chi gioca al mondo nuovo con me. Possono essere uno, tanti. Anime gemelle. Anche semplicemente umani che si allineano su percezioni della vita e consapevolezza che tutto parte da noi stessi. Stiamo elaborando – forse ricordando – un gioco. Il gioco è Tarocchi >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 3

Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze – 3                                                Tarocchi e archetipi – Prefazione – bozze  Per molto tempo l’alfabeto che ho usato come riferimento è stato l’ebraico. Indicare i movimenti della forza voleva dire pronunciare alef bet ghime dalet… yod mem fé scin tau… Un giorno s’affaccia il tempo antecedente. Qualcosa mi aveva introdotto in tempi più lontani, o in >>> Continua …

Felix – e l’arconte lo mettiamo fuori

Felix – e l’arconte lo mettiamo fuori Felix – e l’arconte lo mettiamo fuori Archetipi – arconti Forse perché mi occupo di archetipi mi tocca fare i conti con gli arconti. Diciamo che intendo arrivare alla radice di ogni disarmonia con la consapevolezza, così ogni dis-funzionalità si scioglie. Ogni nodo si estingue, ogni vibrazione torna alla sua naturale frequenza, e esco da qualsiasi disarmonia. Il fatto è che su questo punto molto in alto. O in basso, in ogni caso >>> Continua …

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle fiamme gemelle – 1

Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle Vittoria – Possiamo cambiare qualsiasi destino – anche quello delle anime – fiamme gemelle l’avevo detto  che qualsiasi destino si può cambiare  “E’ come ricominciare a camminare. Il nostro destino è scritto nelle stelle tanto quanto noi ce lo lasciamo.  E’ nostro, riappropriamoci del cielo. Il destino è scritto in anfratti lontani . L  o  n  t  a  n  i     n e l      c >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – Io non ho voglia di immaginare niente

Tarocchi e archetipi  Tarocchi e archetipi –  Io non ho voglia di immaginare niente Stasera ascoltavo un video, uno dei tanti che danno consigli su come fare. Fare a fare che? A tirarsi su dopo un periodo depresso. M’aveva incuriosito il titolo, per cui lo stavo ascoltando portando avanti a pezzi il video. Così, l’esperto parlava, poverino, probabilmente aveva anche ragione, ma io non riesco più a lasciarmi dire nulla né a ascoltare consigli. Fumo. Fastidio. Allergia. Vado agli archetipi e ai >>> Continua …

Felix – La parte astrale – rettiliana – aliena

FELIX LA PARTE ASTRALE – RETTILIANA – ALIENA  Felix – La parte astrale – rettiliana – aliena. Sappiamo bene che anche quando osserviamo e nominiamo queste parti – fuori di noi – sempre noi siamo. Siamo in una co-creazione cosmica. Rendiamocene conto, integriamo, togliamo impianti e schemi che legano e imprigionano la nostra grandezza. Togliamo impianti e schemi che essi hanno messo. Noi sappiamo, ora ricordiamo, questa è una fase della nostra evoluzione, ora possiamo andare oltre. Essere umani liberi >>> Continua …

Tarocchi e archetipi – bet – La Papessa

Tarocchi e archetipi – bet – La Papessa BET – LA PAPESSA La Papessa  Come continuo a ripetere per ogni tarocco e archetipo corrispondente, questi post hanno l’obiettivo di indicare quando e come un particolare arcano maggiore, lettera e numero corrispondente può essere utile, “funzionale”, per raggiungere dei risultati nella nostra vita. Ossia: usiamo il tarocco, la lettera e il numero corrispondenti, per attivare in noi il DNA delle risoluzioni e per spostarci dal passato al presente verso il futuro che >>> Continua …

Archetipi – La danza della vita – 1

Archetipi   Archetipi – La danza della vita – 1 Sto progettando di ri postare alcuni brani dei miei libri. Perché so che – ora lo so – per molta più esperienza personale e consapevolezza – che la strada per uscire da matrix e poter creare la propria realtà sana vivibile bella gioiosa umana terreste … mi viene da dire… santa, nel senso di allineata alla vita alla naturalità dell’esistenza alla giustizia dell’essere terrestri consapevoli della propria realtà dignità grandezza, so >>> Continua …

felix – casabiblo

felix – casabiblo                                                   felix – casabiblo Questo è il progetto per casabiblo, la casa sul Tirreno, in Calabria, dove si organizzano i periodi di esperienza nella natura, mare, montagna, campagna; dell’allineamento alla natura, della sperimentazione degli archetipi primari.  casabiblo – proiezioni : Il territorio in cui si trova casabiblo noi lo chiamiamo tartaria. La casa >>> Continua …

Felix – Disinstallare – Installare

Felix  Felix – Disinstallare – Installare Bene, sto andando indietro indietro, fino all’origine di quella che pare essere “questa creazione”, ossia il mondo così come è impostato oggi. Perché pare che millenni fa, non fosse così, ma più vivibile. Allineato alla natura, più coerente con il pianeta e le sue risorse, gli esseri viventi, i corpi. Non sto qui ad allargarmi in spiegazioni, informazioni, si trovano dappertutto, ci sono autori che si occupano di tutte queste ipotesi di come fosse la >>> Continua …

Nuova matrice – 5 – Essere di terra

Nuova matrice – 5 – Che resettazione!! Psiche è concretezza – essere di terra  Ho scritto nel post di qualche giorno fa ho disinstallato i sistemi di Psiche.  Ovvero, dico oggi, il mainframe. Sì perché quei sistemi si reggevano su cosmogonie e olimpi obsoleti. Mi spiego: siamo sempre tra dei, dee, pianeti, costellazioni, alfabeti, il punto è avere la consapevolezza che ognuno di questi elementi, a cui oggi e nei secoli gli umani hanno fatto riferimento, sono solamente e semplicemente… movimenti… di >>> Continua …

Nuova matrice – 4 – L’alchimista

Nuova matrice – 4 – L’alchimista  L’Alchimista slega l Olimpo dall’inconscio. – Lascialo andare. Saluta ringrazia. – Dagli un calcio. Non solo l Olimpo. Tutte le Altezze. Portale in fondo all Abisso. Insuffla aria nella trama, nei cunicoli. Non importa se è solo aria e non fuoco, non luce. Mettici te, la Coscienza, e l’aria alimenterà il Fuoco. Ecco la Luce. L’Alchimista sei tu. Sei Gaia, i suoi serpenti. E tutto questo ancor è niente, la differenza è che ora >>> Continua …

Il Numero – I Numeri

Il Numero – I Numeri   Il Numero – I Numeri Il Numero – I Numeri è una nuova categoria e un nuovo tag. Soprattutto è un modo nuovo di comunicare qua dentro. (Non metto foto a caso, è chiaro). Ho sempre parlato per lettere, simboli e significati delle lettere. Ora vado ai numeri. E’ una strada ancora più diretta perché qui il simbolo non corrisponde solo ad un significato, ma ad una sostanza. Ad una quantità, ma non solo >>> Continua …

Il Maestro – Gli Spiriti Guida

Il Maestro Noi siamo solo strumenti di una sinfonia mirabile. Non possiamo né aggiungere né togliere nulla alla maestosità del sogno. Grazie. “Sono consapevole che c’è una sorgente oltre me per il pensiero che comunico, mi sento colei che si prende la curiosità e la pazienza di sperimentare ciò che io per prima ricevo. Un’Intelligenza, uno Spirito guida da vent’anni sveglia le mie notti e mi porta al computer e, per molto tempo mi sono spostata sempre con un quaderno >>> Continua …

Fiamma – Pensiero – Umano

Fiamma – Pensiero – Umano Le aveva detto: – Non sei adatta. E lei si impegnò, si scordò di sé e si reinventò, come sapeva fare. Imparò, navigò tra sponde e spiagge. Diventò Maestro di se stessa. Ci sono luoghi in cui i confini della pelle e dei corpi si dissolvono. Lei amava abitare quei luoghi per diventare infinita. UNA. Terra cosmica in cui risuonare come un’arpa che invia nell’etere la sua impronta. Questo s’evidenzia e vogliamo mantenere. La traccia. Una >>> Continua …

Pensiero – 2 – Alfabeti

Pensiero – 2 – Alfabeti Si tratta di rendere materia – persone cose eventi – il pensiero e immetterla nel qui e ora. I segni nelle foto contengono “pensiero” – sono i segni dell’alfabeto di Enoch (ancora ne mancano) che sto riproducendo. E’ un modo per entrare in segni simboli, quindi dimensioni, e usarli. Ossia sperimentarli. L’alef è Uno e dimensionale. Sì, questa la mia esperienza ultimamente, che alef trasforma ogni realtà in Uno. Alef è dimensionale o dimensionante. E’ più precisa >>> Continua …

Pensiero

Pensiero Qualsiasi sogno io desideri, l’unica attenzione che ho è creare Pensiero Uno e alimentarlo. Pensiero unificante. Pensiero. Nuova categoria del blog. Pensiero, la potenza del creare. Qui mi riconosco. Sento che penso. Sento che mi amo e che amo. Sento che lo penso. Eravamo talmente assuefatti al mondo della separazione che non ci ricordavamo più quali sono le dimensioni e le dinamiche dell’Uno. Appena lascio circolare questa nuova visione dentro di me, senza più resistenze, mi rendo conto che solo >>> Continua …

Fiamma

Fiamma Fiamma è una nuova categoria e un nuovo tag di questo blog. Per spiegare cos’è “Fiamma” allego qui direttamente alcuni brani del mio prossimo libro, (che per adesso non pubblicherò nonostante si sia alle bozze definitive). Il libro è Sperimentare, il mio corpo crea ed è una ri-visitazione dei 22 Tarocchi principali, ossia dei 22 archetipi. Tutto molto ironico. I brani sono qui: questa la dedica del libro: a Fiamma alla Fiamma che ciascuno incarna che genera se stessa >>> Continua …

Vittoria – 6 febbraio 2018

Vittoria in questo periodo di deliberato silenzio non c’è stato solo il mio silenzio, di Vittoria, ma soprattutto la mancanza di comunicazione di una parte di me a me. Mah, sì, volendo, input, informazioni, sincronicità, coicidenze ci sono sempre ma questo gioco delle connessioni alle quali io non partecipo come agente consapevole, a me, non dice nulla. Continuo a non comunicare all’esterno e il mondo di dentro si amplifica sia come spazi tempi e innanzitutto come “senso”. Spesso mi veniva >>> Continua …

Archetipi

Archetipi    Perché il blog è fermo al 13 settembre? Perché sta accadendo tutto ciò che abbiamo pensato scritto condiviso. Archetipi funzionanti! Inoltre, le strategie vincenti vengono date in modo concreto ed efficace, quindi non passano per il web, che è pur sempre il virtuale, ma direttamente. Questo impegna.  Leggetevi tutti i post precedenti. Conducono a questo. All’adesso gaiamente vissuto. A presto Vittoria   Archetipi  

Archetipi – 22 – Il Matto

Archetipi  Archetipi – 22 – Il matto  Avevo invertito le parti. Avevo giocato alla massima presa di coscienza: essere e conoscere l’altra parte di me per cui lo ero diventata. Io ero te e tu eri me ti avevo sentito, avevo ascoltato compreso e imparato. Vedevo te, sapendo che tu stavi mettendo in scena me. Poi, nuotavo, e ti ho visto, amorevole avatar, dentro me a questo punto ti ho danzato. Ero, e sono, regista sceneggiatore scena attore personaggi comparse >>> Continua …

Terrestre – 21 – Il Mondo

Terrestre Terrestre – 21 – Il Mondo Il mondo come creazione. Sperimento esisto scelgo faccio. Creare è fare. Mi stava stretto, e parecchio, quell’altro mondo, per cui me ne sono creata uno. Oh, lo fanno in tanti! Sì sì, che gli altri facciano i loro mondi mi sta benissimo, importante che io sappia creare il mio. A fare il mio mondo, anzi universo, universi, sono partita dall’ascoltare. Ascoltare? Allora c’è qualcosa già esistente. Non lo so. Non m’interessa ora. I >>> Continua …

Sperimentare – Esoterico

Sperimentare  Sperimentare – Esoterico Esoterico, che cosa evoca questa parola? Qualcosa di estraneo a noi, forse un po’ proibito, da temere, qualcosa che, infine, ci attira. Quest’ultima accezione è la più vera, quella che dovremmo seguire, alimentare, lasciar essere in noi. Perché esoterico è la nostra dimensione cosmica. È un livello della nostra identità. Siamo cosmo nella nostra persona e nella nostra storia e lo siamo in un modo d’essere e di esperire molto più pregnante di quanto ne abbiamo >>> Continua …

Pianeta felice – I Pianeti i Pensieri

Pianeta felice Pianeta felice – I Pianeti i Pensieri I PIANETI – I PENSIERI Il tuo pensiero è la traccia di ogni sole che nasce. “Pensa ad una stella, pensa al sole, da esso si sono staccati frammenti che hanno dato vita ai pianeti. Da noi si staccano pensieri che trasformano e generano vita nuova” Tiziana. “Io, e Solo Io!” Elisabetta, Guglielmo, Davide, Francesco, Anna, Tommaso, Lucien, Claudio, Marella, Ippolito … “L’unico universo esistente è il mio”. Solo da qui >>> Continua …

Il Terrestre – 19 – Il Sole

Il Terrestre Il Terrestre – 19 – Il Sole Sto sotto il sole il più possibile. Spesso mi brucio, mi sento cuocere ma è troppo bello, quasi appassionante per desistere. Dico, sotto il sole cocente, l’ombrellone se ne sta vuoto. Mangio sotto il sole. Queste le mie estati, poi mi immergo e lascio che i raggi mi penetrino ancor più nella pelle, viso, spalle, testa. Un mondo di natura, voltarsi e rivoltarsi nell’acqua. Nuotare lontano dalla riva, girarsi e guardare >>> Continua …

Vittoria – Archetipi scin – 21 – Traghetto

Vittoria  da Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi Vittoria archetipo scin – traghetto  Il cristallo Stiamo creando la nostra anima gemella, ricordi? Oggi, caro lettore, conosci le dinamiche del cristallo, ovvero che mille e mille identità libere ed autonome, amorevoli, interagiscono. Se vai per archetipi sicuramente ne stai facendo esperienza. Osserva un attimo in te, sono tutte le tue interazioni. Ora torniamo all’anima gemella. Ti sei reso conto in un attimo che ciò che tu pensi, è ciò che >>> Continua …

Magia – 18 – La Luna

Magia   Magia Allora libera leggera rinata sceglierai il nome  il nome che amerai chiamare più di ogni altro il nome che amerà chiamare il tuo più di ogni altro. A me tante romanticherie sulla luna dicono nulla. Non la sento. Anche la vedo lassù, c’è un lassù? Ma più di tanto non mi attrae. La sento ambivalente la luna. Mi sembra un occhio che mi sta sopra la testa e che mi guarda, quasi mi controlla. Non mi sta >>> Continua …

Sperimentare – Adesso

Sperimentare Sperimentare ADESSO da : Sette settimane con il mio alchimista interiore “Se Dio è tutto e in tutte le cose, diamogli la consapevolezza in ogni cosa. Egli si creò per conoscersi, per sperimentarsi, per avere la percezione di sé, chiunque sia”. Sentirsi assorbire, risucchiare, trascinare in qualcosa che non si sa ma che è più forte di tutto quanto si vive ora. L’attrazione e oltre, a oltre. Il fascino dell’essere traghettati in spazi che si percepiscono ampi e solari. >>> Continua …

Pianeta felice – 15 – Il diavolo

Pianeta felice Pianeta felice – 15 – Il diavolo Diavolo è una funzione, non un’identità. Diavolo è una funzione, non un’identità. Lo ripeto ed ecco che vedo il loop. Diavolo non è identità è il meccanismo loop. Ma esso è tale solo fino a che io credo di essere in un loop. Il loop è vittima della sua stessa parola. In positivo o in negativo. Ossia che io stia pensando di essere in una situazione loop bella o no, ossia >>> Continua …

Magia – “Come se” per me

Magia  Magia – “Come se”… per me … “Lascia le mie chiavi là al bar. Adesso trovo la nuova porta, e ti do la chiave”. Così ti parlo:  Dalle mie!… stelle! Da ciò che sono dentro di me! Di più, sono io che parlo a me stessa con il linguaggio delle stelle! Qui, volevo arrivare, io. Le parole vanno dentro dentro. Dentro me? Dentro chi? Dentro se stesse, avvolgendosi in me. Solo allora io le posso “sentire”, “ascoltare”, “toccare”, solo dopo >>> Continua …

Sperimentare – 13 – La Morte

Sperimentare 13 – La Morte Io sono il mio corpo. Il mio nome è “Corpo”. Conosco la vita e mi piace. Intendo viaggiare nel cosmo usando la morte diversamente. Questo corpo mi sta bene. Ah certo, ce ne sono di più affascinanti, ma io col mio ho un discorso aperto, un’alleanza e me lo tengo. Più io lo riconosco e lo amo più lui sta bene, meglio, e vuole stare con me. La guarigione è la danza dell’energia pulsante. Dentro >>> Continua …

Pianeta felice – L’energia – Il sole in noi

Pianeta felice Pianeta felice – L’energia – Il sole in noi Cosa significa: illuminare una parte di realtà? luce? luce e ombra? * Illuminare – fare luce – portare luce. Diventare luce significa portare all’esistenza una realtà o una parte di se stessi. Per dare esistenza bisogna esserci, diventare la realtà. Solo io – e con io intendo non l’io razionale – ma me stessa in tutta la sua unità di corpo-psiche-anima, posso portare all’esistenza una realtà, diventando tale realtà. >>> Continua …

Archetipi – 12 – L’appeso

Archetipi Archetipi – 12 – L’appeso  Pronuncio lettere  pronuncio numeri  lingue  parole dalla città.   Sono arrivata al momento giusto e ho detto le parole giuste. Le parole che han fatto chiarezza e guarito. La guarigione è la danza dell’energia pulsante. Detto da uno che se ne sta appeso a un albero a testa in giù? Appeso Appeso. Non ti lamentare, non te la prendere, sei tu che continui a scegliere di stare così. Io continuo a scegliere di stare >>> Continua …

Energia e massa infiniti – 11 – La forza

Energia e massa infiniti Energia e massa infiniti – 11 – La forza I corpi sottili sono sempre stati aperti e a disposizione. Basta trovarsi nella dimensione giusta e si  vivono i corpi sottili. Anche il cibo assume un altro valore e altro sapore. Non abbiamo bisogno di mangiare per nutrirci. Il cibo non si consuma, si mangia per fare una comunicazione con l’ambiente, per cui quando mangio è un rito. Ok, fino a qui c’eravamo già. Il cibo è >>> Continua …

Sperimentare – 10 – La ruota

Sperimentare Sperimentare – 10° arché – La ruota Tutto accade nella velocità necessaria perché da qualche parte il tempo lineare stringe, ed io continuo ad esistere in una verità circolare che all’istante tutto rivela. Tutto è qui, tutto è sempre stato qui. Nel momento che questa affermazione è intronizzata e la lascio lavorare, mi posso spostare in qualsiasi situazione che dentro vi trovo tutto ciò che desidero e che mi serve. Il tempo è l’attimo amplificato e lanciato in mille >>> Continua …

Magia – Mozart – L’amore

Magia    Magia – Mozart – L’amore Folletti Mozart e Aloisia: Noi creiamo le stelle quelle lassù quelle che brillano nel cielo blu.  Aloisia Amo un uomo che vive di suoni che in ogni mio bacio rincorre una nota, del genio sono la musa e la donna avvincenti sento l’incanto e l’abbraccio. Voglio che sia dentro un punto d’eterno che resiste al tempo, pulsa e feconda, che crea vita nuova e dolci armonie che lascia il segno su questo mio >>> Continua …

Terrestre – Oggi 29 luglio

Terrestre Terrestre – Oggi 29 luglio È una giornata particolare. Non so perché ma così sento. Mi sento pacificata. Da che, non so. Guidavo e improvvisamente una serie di pensieri s’è scatenata dentro la mia testa. Ho fatto un gesto di stizza con la mano, come a scacciarli via. Sì, ho sentito la stufa, la stufaggine, l’esasperazione per certi file che si attivano e si snocciolano dentro la mia testa senza chiedere il permesso. Era tutto un dire e ridire >>> Continua …

Pianeta felice – 8° archetipo – La giustizia

Pianeta felice Pianeta felice – 8° archetipo – La giustizia Sabato 29 luglio 2017 Si chiama:  sono identificata “Io sono” Io sono tutte le esistenze e tutti i movimenti. Yahvé dice: –          Io creo Budda dice: –          Io sono Per ora mi fermo qui. Di per sé non mi servirebbe neanche questo. Potrei anche dire solo: –          Io creo –          Io sono Solo quando arrivo ad affermare questo di me stessa, so chi sono Yahvé e Budda. Poi anche gli >>> Continua …