felix – casabiblo

felix – casabiblo https://www.instagram.com/casabiblo_/?hl=it Questo il progetto che si sta delineando: l’intenzione è di far partire e procedere casabiblo il più possibile fuori matrix, ossia fuori dal sistema attuale. L’aspetto moneta è fondamentale perché, essendo noi umani legati alla concretezza della materia, se non re-impostiamo il fatto energia moneta, non sganciamo tutte le dinamiche. Per cui noi partiamo dal presupposto di utilizzare gli euro il minimo indispensabile e solo per le spese di mantenimento della casa, il resto in buoni sconto. >>> Continua …

felix – buongiorno o buonanotte

felix – buongiorno o buonanotte felix   sì, le due, e non riesco a dormire. In passato accadeva quasi tutte le notti che, verso le tre io mi svegliassi e mi mettessi al pc a scrivere. Da un po’ questa storia era finita, o quasi. Di solito faccio delle belle dormite, ma stasera, ho cenato. Non è da me, solitamente, di sera, non mangio. Se sto così, con la mia tisana di zenzero, dormo abbastanza bene e di giorno sono: possibile, >>> Continua …

felix – casabiblo

felix felix – casabiblo Questo è il progetto per casabiblo, la casa sul Tirreno, in Calabria, dove si organizzano i periodi di esperienza nella natura, mare, montagna, campagna; dell’allineamento alla natura, della sperimentazione degli archetipi primari.  casabiblo – proiezioni : Casabiblo si propone come spazio naturale in cui fare esperienza attraverso il “ricordo di sé” delle forze archetipiche di base e imparare ad usarle per progettare la propria esistenza sempre più in allineamento con una visione armonica della vita sul >>> Continua …

Nuova matrice – Modificare le impostazioni della creazione

Nuova matrice  Nuova matrice  Modificare le impostazioni della creazione. Matrice Mentre inizio a scrivere mi viene davanti la frase della Genesi: “e Dio vide che ciò era buono” dopo di che assistiamo ad una serie senza fine di danni: incomprensioni “disobbedienze” ruberie sgridate cacciate dal giardino. Fatiche, parti dolorosi, gelosie, invidie, ruffianamenti verso Dio, corruzioni di Dio, omicidi, nascondimenti ecc ecc. Come ce la siamo raccontata eh: un modo di spiegarci le cose, e parecchio riduttivo e castrante. Non solo >>> Continua …

Pianeta felice – Parigi

Pianeta felice  Pianeta felice – Paris L’unica cosmogonia esistente è la non esistente. (forse a qualcuno piaccio di più quando parlo di meno, ma che vuoi, ciascuno ama innanzitutto se stesso. Solo cosi’ poi sono, sanamente, amata) Dopo scrivo.  Ora.  Parigi. Me ne sto spesso qui sotto in questi giorni. Tra poco ci salgo. Non ho fretta. Mia figlia dice: – Tanto mà, la trovi sempre qua. Cosi’ stavolta mi giro la cité pian piano. Anche su altri orizzonti ho >>> Continua …

Nuova matrice – 5 – Essere di terra

Nuova matrice – 5 – Che resettazione!! Psiche è concretezza – essere di terra  Ho scritto nel post di qualche giorno fa ho disinstallato i sistemi di Psiche.  Ovvero, dico oggi, il mainframe. Sì perché quei sistemi si reggevano su cosmogonie e olimpi obsoleti. Mi spiego: siamo sempre tra dei, dee, pianeti, costellazioni, alfabeti, il punto è avere la consapevolezza che ognuno di questi elementi, a cui oggi e nei secoli gli umani hanno fatto riferimento, sono solamente e semplicemente… movimenti… di >>> Continua …

Archetipi – I tre libri sugli archetipi

Tre libri  Archetipi. Sono tre i libri, due dei quali in uscita in questi giorni. Questi tre ultimi libri – in formato e book – vengono dati gratuitamente:   – Vittoria, incontrare l anima gemella attraverso gli archetipi   – Archetipi i 22 movimenti della forza   – Archetipi i 22 tarocchi per gioco.   Chi vuole mi contatta e – uno alla volta – vi invio i file. francescasalvador9@gmail.com   Francesca Perché li distribuisco così? Come ho detto un >>> Continua …

Pensiero – archetipi – numeri

Pensiero – Archetipi Saltano anche i tarocchi. A volte leggo qualche oroscopo, o prendo i tarocchi e li metto in scena. Ma è come se non funzionassero. Oppure, sicuramente funzionano perché i tarocchi sono archetipi e più a monte sono numeri. Solo che bisogna riscriverli. Di più: bisogna re-impostali. Sì io scritto Archetipi, i 22 tarocchi per gioco, (esce a giorni) ma questo è un giochino. Vanno re-impostati. Accadrà. L’ultima spiaggia sono i numeri, più a monte ancora delle lettere, >>> Continua …

Fiamma – Pensiero – Umano

Fiamma – Pensiero – Umano Le aveva detto: – Non sei adatta. E lei si impegnò, si scordò di sé e si reinventò, come sapeva fare. Imparò, navigò tra sponde e spiagge. Diventò Maestro di se stessa. Ci sono luoghi in cui i confini della pelle e dei corpi si dissolvono. Lei amava abitare quei luoghi per diventare infinita. UNA. Terra cosmica in cui risuonare come un’arpa che invia nell’etere la sua impronta. Questo s’evidenzia e vogliamo mantenere. La traccia. Una >>> Continua …

Fiamma – Creare la propria realtà

Fiamma Creare. Fiamma è “esserci”. Non si scrive. Perché si vive. L’energia si sta convogliando tutta in questo campo. Un unico qui e ora. Non si parla, tanto meno si condivide. Il problema è arrivare a produrre un certo numero decente di parole per fare il post apofatico apofatica. Sto vivendo, per cui ho sospeso il pensare e il dire.  Mi serve tutto: l’energia, il suo indirizzamento, l’intensità sto osservando la metodologia, se si vuole, non sto dicendo nulla sul >>> Continua …

Pensiero

Pensiero Qualsiasi sogno io desideri, l’unica attenzione che ho è creare Pensiero Uno e alimentarlo. Pensiero unificante. Pensiero. Nuova categoria del blog. Pensiero, la potenza del creare. Qui mi riconosco. Sento che penso. Sento che mi amo e che amo. Sento che lo penso. Eravamo talmente assuefatti al mondo della separazione che non ci ricordavamo più quali sono le dimensioni e le dinamiche dell’Uno. Appena lascio circolare questa nuova visione dentro di me, senza più resistenze, mi rendo conto che solo >>> Continua …

Fiamma 3 – Scrivere

Fiamma 3 – Scrivere Fiamma – Brano tratto da la Prefazione a Archetipi, i 22 tarocchi per gioco Il libro si è trasformato in continuazione. Mentre io vivevo, sperimentavo me stessa, la percezione della realtà e soprattutto delle impostazioni di fondo del mio esistere sono cambiate. Da un certo momento in poi non avevo più agito direttamente, lasciavo essere senza intervenire nelle situazioni. Mi allontanavo, lasciavo, venivo abbandonata, spostavo i miei movimenti, cambiavo persone, contatti, spazi. Oppure chiudevo e non >>> Continua …

Vittoria – 6 febbraio 2018

Vittoria in questo periodo di deliberato silenzio non c’è stato solo il mio silenzio, di Vittoria, ma soprattutto la mancanza di comunicazione di una parte di me a me. Mah, sì, volendo, input, informazioni, sincronicità, coicidenze ci sono sempre ma questo gioco delle connessioni alle quali io non partecipo come agente consapevole, a me, non dice nulla. Continuo a non comunicare all’esterno e il mondo di dentro si amplifica sia come spazi tempi e innanzitutto come “senso”. Spesso mi veniva >>> Continua …

Energia e massa infiniti – L’Alchimista  del  cuore

Energia e massa infiniti L’Alchimista  del  cuore da: Francesca Salvador Sette settimane con il mio alchimista interiore, ed Io Sono. “Arrivati a questo punto, c’è più dell’Alchimista. C’è l’Alchimista del cuore. Una cosa sono le emozioni e i sentimenti, altra faccenda è il cuore. Sapere che le cose, tutte le cose, sono dentro me significa che in me c’è la risposta reale, ultima ad ogni istanza. Tutto si risolve dato che ho accolto un seme. Accogliamo e nutriamo un seme che >>> Continua …

Terrestre – 21 – Il Mondo

Terrestre Terrestre – 21 – Il Mondo Il mondo come creazione. Sperimento esisto scelgo faccio. Creare è fare. Mi stava stretto, e parecchio, quell’altro mondo, per cui me ne sono creata uno. Oh, lo fanno in tanti! Sì sì, che gli altri facciano i loro mondi mi sta benissimo, importante che io sappia creare il mio. A fare il mio mondo, anzi universo, universi, sono partita dall’ascoltare. Ascoltare? Allora c’è qualcosa già esistente. Non lo so. Non m’interessa ora. I >>> Continua …

Pianeta felice – I Pianeti i Pensieri

Pianeta felice Pianeta felice – I Pianeti i Pensieri I PIANETI – I PENSIERI Il tuo pensiero è la traccia di ogni sole che nasce. “Pensa ad una stella, pensa al sole, da esso si sono staccati frammenti che hanno dato vita ai pianeti. Da noi si staccano pensieri che trasformano e generano vita nuova” Tiziana. “Io, e Solo Io!” Elisabetta, Guglielmo, Davide, Francesco, Anna, Tommaso, Lucien, Claudio, Marella, Ippolito … “L’unico universo esistente è il mio”. Solo da qui >>> Continua …

Vittoria – Archetipi scin – 21 – Traghetto

Vittoria  da Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi Vittoria archetipo scin – traghetto  Il cristallo Stiamo creando la nostra anima gemella, ricordi? Oggi, caro lettore, conosci le dinamiche del cristallo, ovvero che mille e mille identità libere ed autonome, amorevoli, interagiscono. Se vai per archetipi sicuramente ne stai facendo esperienza. Osserva un attimo in te, sono tutte le tue interazioni. Ora torniamo all’anima gemella. Ti sei reso conto in un attimo che ciò che tu pensi, è ciò che >>> Continua …

Archetipi – 17 – la Stella

Archetipi   Archetipi 17 – La Stella    Mi invento, un’altra volta. E intendo inventare lo stesso sogno già fatto. Perché mi è piaciuto molto. Voglio rivivere questo sogno. Non mi interessa se dicono che non va, che bisogna andare avanti, che che che. A me questo sogno è piaciuto molto. Questo mi ricreo davanti. Poi si vedrà. Sto parlando dalle “mie stelle”, dai miei più alti pensieri. Sono i miei, quelli di nessun altro. Possono essere totalmente diversi dal >>> Continua …

Vittoria oggi

Vittoria da Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi Vivo  Archetipi significa situazioni nuove In che modo, riformulando il pensiero, posso mettermi in relazione con la mia anima gemella? Il lavoro sulla riformulazione del pensiero viene a monte dell’anima gemella. Tavola di Smeraldo: Dentro e fuori corrispondono. La realtà esterna, che mi sta attorno e che ho davanti, corrisponde a come – io – sono – e sto – dentro di me. Attraggo ciò che sono. Sì, l’han già detto, >>> Continua …

Sperimentare – 13 – La Morte

Sperimentare 13 – La Morte Io sono il mio corpo. Il mio nome è “Corpo”. Conosco la vita e mi piace. Intendo viaggiare nel cosmo usando la morte diversamente. Questo corpo mi sta bene. Ah certo, ce ne sono di più affascinanti, ma io col mio ho un discorso aperto, un’alleanza e me lo tengo. Più io lo riconosco e lo amo più lui sta bene, meglio, e vuole stare con me. La guarigione è la danza dell’energia pulsante. Dentro >>> Continua …

Archetipi – 12 – L’appeso

Archetipi Archetipi – 12 – L’appeso  Pronuncio lettere  pronuncio numeri  lingue  parole dalla città.   Sono arrivata al momento giusto e ho detto le parole giuste. Le parole che han fatto chiarezza e guarito. La guarigione è la danza dell’energia pulsante. Detto da uno che se ne sta appeso a un albero a testa in giù? Appeso Appeso. Non ti lamentare, non te la prendere, sei tu che continui a scegliere di stare così. Io continuo a scegliere di stare >>> Continua …

Energia e massa infiniti – 9° L’eremita

Energia e massa infiniti Energia e massa infiniti –  9° L’eremita L’eremita non lascia andare. Il pazzo ama. Ecco perché si toglie dal mondo pur di non lasciar andare la sua creazione La ama. Dove come può il creatore lasciar andare la sua creazione? Si toglie dal mondo, dal rumore e ama nutre di ogni sua energia la sua creazione. Che c’è di più avvincente al mondo che essere e godersi la propria creazione. La creazione va contemplata. Osservata gustata >>> Continua …

Energia e massa infiniti – Impotenza – La potenza

Energia e massa infiniti    Energia e massa infiniti – Impotenza – La potenza Nulla impedisce al mare di sciogliere le sue acque sulla sabbia. Nulla impedisce al mare di stendere la sua onda sulla spiaggia.  Nulla impedisce al mare di spingere la sua impronta sulla terra. Ogni giorno, è un altro giorno. Ma io sono qui legata a questo schemino mentale che si chiama impotenza. Vecchio di millenni, le ere, i secoli che la mia Anima ha attraversato insieme >>> Continua …

Terrestre – Essere creatori di se stessi

Terrestre Terrestre – Essere creatori di se stessi da Issahah Adamah  capitoli precedenti  Per Gesù, il Nome, la Parte di lei[1] (di Maria) da attraversare, far germogliare/risorgere e ricondurre dentro sé è il femminile. Per Maria la parte da attraversare è il maschile. Il ri-creare, il compiersi in nuove creazioni comincia dal ricreare se stessi, unificati nel maschile-femminile. Per Maria, come per ciascuno di noi, adesso non ha più senso andare verso quel Gesù Risorto fuori di lei – fuori >>> Continua …

3 – L’imperatrice

3 – L’imperatrice L’imperatrice, sa di natura. Stai qua con la tua icona, la tua presenza. Stai qua nel silenzio in cui, ogni volta che affondo, trovo pezzi di te sparsi dentro me come anse di fiume. Sabbia umida, ferma sulla brezza fredda dei rivoli sotto la montagna. Come una statura di noi che si svela pian piano guardinga soprattutto ritrosa. Scrutare? No. Nemmeno più voler guardare oltre, né più cercare sensi o risposte. C’è un qualcosa di vivente che resta in anfratti >>> Continua …

Sperimentare – 1 – Il bagatto

Sperimentare Sperimentare –  1 – Il bagatto 2017 Sabato 17 giugno Domenica 18 giugno Lunedì 19 giugno sabato 8 luglio  e tutti gli altri giorni Me ne sto tranquilla Tutto accade ogni giorno sempre più da solo. Perché basta che mi dica: i due emisferi del mio cervello sono sincronizzati sono allineata alla naturalità della Terra. sono una Terrestre abito Pianeta felice ci dormo sopra e tutto accade da solo. Ogni tanto, quando mi va di giocare, uso gli archetipi. >>> Continua …

Archetipi – Vittoria – Piazza Vittoria – è tutta una Vittoria

Archetipi  Archetipi – Vittoria – Piazza Vittoria – è tutta una Vittoria Dire che – Vittoria – è un archetipo per se stesso. Le due chiavi: archetipi e Vittoria congiunte. Quante volte è tornato nella mia vita, ancora una volta di più giro di boa.  Parto subito in avanti. Passato non si dà, al massimo quando torno al passato è perché qualcosa o qualcuno mi sta portando qui, nel mio qui e ora, tutta la sostanza del “ieri”. Sì, il >>> Continua …

Anima gemella – Isshah Adamah 3

Anima gemella  Anima gemella – Isshah Adamah – 3 Totalmente darmi alla mia Creazione, ciò che sono. Se comincio a parlare in termini di creazione, allora “sono” energie di creazione. Gesù è matrice in quanto, attraverso gli eventi della sua vita, mettendosi faccia a faccia con l’altra Parte di sé, della sua creazione, Egli ha compiuto la Creazione di sé. Faccia a faccia è la dinamica del confrontare se stessi con l’altro da sé nella consapevolezza che l’altro ci è >>> Continua …

Archetipi – Scin – 21 – Sc – la funzione: traghetto

Archetipi Archetipi – Scin – 21 – Sc – la funzione: traghetto Terrestre. Io, che modulo le entrate e le uscite degli universi. Che li metto nel gioco o li sospendo. Che li ascolto e riconosco. Scin s’avvicina, fluttuando come elegante veliero sulle acque dalla mia psiche. Quante volte mi hai traghettato fuori acque minacciose insidiose. Sempre mi hai scaricato… scaricato, che verbo. Sì e di brutto pure, però lo riconosco, ogni volta che mi hai fatto ammarare in altra >>> Continua …

Vittoria – Amélie

Vittoria Vittoria  Amélie “In te adoravo la mia stessa fiamma”. Anais Nin Spesso, come consulente mi ritrovo a lavorare con utenti che lamentano una vita affettiva scarna, poco accattivante, quando non esistente. Pare che nel mondo di oggi ci sia poco spazio per occuparsi di emozioni e sentimenti. Dico… pare. Perché tutto dipende sempre da chi siamo, quanta consistenza, consapevolezza, motivazione, valenza, diamo a noi stessi. Chi siamo per noi stessi? Come – quanto ci amiamo? Noi stessi, non qualche >>> Continua …

Archetipi – Sadé

Archetipi Archetipi – Sadé Taglio separo divido distruggo allontano spacco rompo, faccio di uno due, faccio due. L’accetta, la spada, la katana, il coltello la lama la sega il laser, il diamante che taglia, la Parola che divide, il pensiero dicotomico, ambivalenza ambiguità ignorare allontanare. Il non riconoscere il rimuovere cacciare detronizzare scegliere lasciar fuori selezionare escludere giudicare taglieggiare massacrare devitalizzare inveire infierire. Tagliare tagliare tagliare. Aiut! Massacrare torturare ingiuriare dissacrare pungere tagliare guastare frustare cinghiare. Marchese de Sade. Sadé >>> Continua …

Archetipi – Prefazione a : Archetipi, i 22 movimenti della forza

Archetipi Archetipi i 22 movimenti della forza  Prefazione Questo secondo libro sugli archetipi è nato un po’ per caso. Potremmo considerarlo il terzo perché Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi, pubblicato nel 2016, è anch’esso un continuo giocare con le 22 lettere dell’alfabeto intese ed utilizzate come chiavi per andare dentro la nostra psiche. Vittoria contiene una serie di motivazioni del perché questo percorso per archetipi venga considerato la via diretta, l’ultima spiaggia quanto a strategie per la conoscenza >>> Continua …

Archetipi – Fé

Fé Fé mi invade. Io sono fé.                                                                             L’unico modo per invadermi implementarmi impostarmi innestarmi ovvero “ri-nascere” è “essere” Fé. Ciascuno di noi è sovrano di se stesso e del suo mondo. Il mio mondo è individuale o è anche un collettivo? Mi riconosco tante “parti di me” è probabile che io sia un collettivo. Un collettivo corrispondente. Può essere anche un collettivo ossia – altro da me – che ancora non conosco. Guarda, mi può anche destabilizzare perché, se voglio >>> Continua …

Terrestre – Mentre mi vivo la felicità

Il Terrestre Terrestre MENTRE VIVO LA FELICITÀ Mi hanno chiamato. Sono uscita e il vento s’è fermato perché io potessi ascoltare le stelle. L’universo è forza. L’universo è energia. Espressa nelle mille e mille forme di creazione. Per ri-trovare la nostra coscienza di dei-creatori bisogna essere coscienti della forza e bisogna sapersi viventi nell’Uno. Significa che tutto ciò che esiste, Sono, tutto fa parte di me e io sono parte del Tutto. Il fatto è che, anche mentre lo affermiamo, >>> Continua …

Sperimentare – Isshah Adamah

Sperimentare  Isshah Adamah – L’Attrazione   Lo senti il silenzio incantato, senti com’è dolce l’incanto a cui “sei costretta” a dare il nome? Quando non “dovrai” più dargli il nome, l’incanto avrà ogni nome. Allora libera e leggera, rinata “sceglierai” un nome. Un nome che amerai chiamare più di ogni altro; un nome che amerà chiamare il tuo più di ogni altro. da Isshah Adamah – Oh, Vittoria! Ma non smetti mai! Con quest’anima gemella! Mi piace, mi piace da matti parlare di anime >>> Continua …

Pianeta felice – Macrina trasforma

Pianeta felice   Pianeta felice – Macrina trasforma Or che le costellazioni han lasciato i Cieli e l’Uomo è libero non solo dagli dei ma dall’ultimo insidioso dio. La mente nei suoi vecchi impianti. Or tutto il Corpo è Terra, e Cosmo, la memoria un vascello e mi trasportan nell’humus, nel sangue sapiente e fecondo. Il tuo Tocco preme la tua voce turba, quasi assatana. Appassiona. Regala un liquor alle mie sinapsi che stordite e vuote, ricevono. Come il cavo >>> Continua …

Sperimentare – Leggerezza

Sperimentare LEGGEREZZA “La terra sta aumentando la vibrazione e sta diminuendo il magnetismo, continuerà così fino al punto zero, avrà circa 72 ore di sospensione in cui starà ferma poi riprenderà a percorrere la sua orbita ma al contrario”. Noi stiamo vivendo questo. Siamo Gaia. Di fronte ad un problema, a ciò che vedevamo come problema, agivamo da uno stato di cose e atteggiamenti che dicevano la separazione tra noi e quanti facevano parte del problema. Accade che non si >>> Continua …

Vittoria – Il libro cartaceo

Vittoria Vittoria, incontrare l’anima gemella attraverso gli archetipi cartaceo nell’ultima definitiva versione. Youcanprint Presentazione di Vittoria Il libro si rivolge all’anima gemella, ma è la prima anima gemella, innanzitutto, che si intende costruire. Ciò che si è a se stessi: alleati, complici, sostegno. Quando si è creata la prima anima gemella, quella interiore, l’altra, il compagno o la compagna è automaticamente presente. Anima gemella è indicare la relazione ottimale tra due persone, ciò che quasi tutti desiderano. Anima gemella è >>> Continua …

Terrestre – Natura stellare

Terrestre NATURA STELLARE  – da Nel Paese dei balocchi  Chiedo all’Universo, all’Intelligenza Cosmica che sono: Che significa essere stella? Tutti mi prendono in giro quando dico – Sono stella – allora chiedo: Qual è la mia natura? Come sono stella lassù Come sono stella quaggiù, sulla Terra Quali la mia natura, la mia dimensione le mie dinamiche la mia struttura l’intelligenza il cuore la mia anima quando mi dico che sono una stella? Cosa agisco, da stella? La stella sulla >>> Continua …

Archetipi – Yod

Archetipi  Yod – Centratura Siamo sempre ad amplificare e immergerci nella nostra centratura. Non finiamo mai di centrarci. Non finisco mai di centrarmi. Un Omphalos sempre più gravitazionale e attirante verso sé. Anche un buco nero. Da stamane mi viene in mente il baco da seta. Ma sul baco scriverò altra volta, però ha a che vedere con la centratura. Sto tutto il giorno con gli occhi e gli orecchi di dentro spalancati per acchiappare il sempre ultimo, e mai >>> Continua …

Anima gemella – Inconscio

Anima gemella Inconscio mi seduce. Sedurre Inconscio. Fare dell’inconscio di roccia dei prometei, una spugna. Parlo a Inconscio, che lui mi parla. Mi sente. Mi dice. Mi spiega. Mi racconta. Mi fa. Mi da. La glia. Libera. Luminosa. Libera da ogni pseudo-archetipo sovrapposto. Da ogni forma non vitale , fino alla più arcaica. La Terra. Da Gaia, la Terra corregge l asse, e riscatta la sua centratura. L’incanto è dare coscienza a me e al mondo. Inconscio È tutto nuovo. >>> Continua …

Terrestre – Parolario

Terrestre Terrestre Parolario è agorà. Abbiamo riportato qui la prima parte del post Parolario. Nel post cui si fa riferimento abbiamo le parole che sono state concertate e definite. Qui riscriviamo solo la prima parte, ossia diamo ulteriore visibilità al lavoro – gioco che stiamo facendo. Uno spazio comune in cui concertiamo il nostro esperienziale significato su una serie di parole. Questa definizione è sempre in ricerca, per cui sempre ri-formulabile. La vita è movimento flusso, nella sua matericità e anche >>> Continua …

Vittoria – spazio tempo emozioni

Vittoria Spazio tempo emozioni Noi possiamo re-impostare tutto. Siamo noi i creatori della nostra realtà. Perché so che posso permettermi questo? Di re-impostare lo strumento di “creatore”? Perché so che posso rendere dinamici o spostare qualsiasi vibrazione, flusso o particella di pensiero. Posso re-indirizzare le emozioni. Il sentire. Oh, questa sembra proprio grossa. Quello che ho detto, certo. Mi sa che fino a qui io mi sono occupata soprattutto di pensiero. Oh, sì, dico spesso… ascolto, sento. Ma trasformare trasmutare >>> Continua …

Vittoria – Come ho fatto a portare nel qui e ora anima gemella

Vittoria Come ho fatto a portare nel qui e ora anima gemella. Ho chiuso col fuori. Sì, deliberatamente e senza attenuanti. Ad un certo punto di tutto questo andare per archetipi e alfabeti mi era stato chiaro che: fuori non c’è nulla. Che le persone che mi pareva di vedere, di incontrare di fatto non esistevano. Ero io che continuavo a proiettare fuori il mio film. Ossia, io avevo uno schema sulle relazioni di coppia, sull’amore, sull’eros, sulla fedeltà e >>> Continua …

Il terrestre – Stella parlante

Il terrestre  STELLA PARLANTE Fai diventare realtà quello che ti sembra favola. Senti e chiama verità ciò che inventi perché, ciò che credi invenzione della tua fantasia, altro non è che intuizione profonda. Sentire oltre il sentire. Sentire oltre il pensare. Vedere oltre il guardare. Conoscere oltre il sapere. Leggere, dire, interpretare il mondo già fatto nuovo. Dillo e lo crei. Agisci dal mondo nuovo, ed esso ti è davanti. Mentre lo senti e lo affermi, lo crei. Lo crei, >>> Continua …

Magia – Psiche

Magia  Psiche  La versione di psiche da cui sono partita sta qui. Sto ri-formulando il mio Strumento di creazione. Oggi. Psiche è l’Uno. Ha in sé i 22 movimenti, le 22 chiavi. I 22 Archetipi primari che sono movimenti. Dinamiche della Forza. Psiche corrisponde ai movimenti. Psiche è una struttura di sistema. È un sistema organizzato, connesso, e  corrisponde ad ogni parte di realtà esistente. Psiche è un sistema pulito. Psiche agisce sul presente. Reagisce al presente, ci dà il >>> Continua …

Sperimentare – Ri-creo il mio strumento di creazione – 1

Sperimentare è l’atteggiamento che può far entrare vita nuova nel nostro esistere.     Abbiamo già osservato il nostro strumento di creazione, sta qui Ri-creiamo il Nostro Strumento di Creazione qui iniziamo una seri di post per dare degli aggiornamenti.   Sono passata da noi a “io”. E scriverò solo in riferimento a me, per un po’. Fino a quando così mi verrà di fare. Perché la creazione è un atto del creatore, ossia del singolo. Forse – non so >>> Continua …

Energia e massa infiniti – Macrina

Energia e massa infiniti Macrina Non c’è Uno senza due non c’è due senza uno e due Chebbbestia che sono In questi giorni mi rimbalzava dentro la testa il fatto delle dimensioni. La new age parla del nostro elevarci, espanderci e passare dalla terza alla quarta e quinta sesta dimensione. Non so se ce ne sono altre. Sono sempre stata piuttosto distratta su questi temi, anche io sembro un po’ new age nel mio pensare e scrivere, ma non mi >>> Continua …

Sperimentare – Laboratorio 1

Sperimentare LABORATORI CON GLI ARCHETIPI Questi i giochi con gli archetipi che io stessa faccio, ho fatto, continuo a mettere in scena per far sì che lettere e numeri nella loro “funzione” ed efficacia attivino sempre più la loro presenza in me. E nella mia realtà. Grazie a questo continuo frequentare gli archè io sono quello che sono. Mi riconosco intelligenza, amore, comprensione, lucidità, capacità di vedere oltre, di interagire a livelli di qualità. Più me li riconosco più si >>> Continua …

Archetipi – Thet – 9° archè – accetto – il femminile

Archetipi   Thet Thet è la mia femmina. Oh, che modo irriverente di parlare di archetipi. La forza vitale è vitale, forte, irruente, non so se è irriverente o semplicemente viva. Io sono una donna. Viva. Molto. Che sfrontata.  Thet è il femminile. Va meglio così? Theh – th – 9° archetipo – accetto. La poesia è dolce arrendevole delicata. No no la poesia è anche ventre corpo carne sangue ossa, soprattutto corpo. Forza concretezza realtà. La poesia è terra >>> Continua …